IN ONDA

Z GENERATION


       


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Inaugurata a Perugia la mostra ‘Da Raffaello a Canova’

Written by on 20/02/2018

Inaugurata a Perugia la mostra ‘Da Raffaello a Canova’

20/02/2018

L'interno della mostra 'Da Raffaello a Canova, da Valadier a Balla'

PERUGIA- Da Raffaello a Canova, da Valadier a Balla. L’arte in cento capolavori dell’Accademia Nazionale di San Luca, è il titolo della nuova mostra organizzata dalla Fondazione CariPerugia Arte. Curata da Vittorio Sgarbi, è in programma dal 21 febbraio al 30 settembre presso gli spazi espositivi di Palazzo Baldeschi e Palazzo Lippi Alessandri in corso Vannucci a Perugia.

Un percorso, che si snoda in dodici sale attraverso, come dice lo stesso titolo, cento opere della prestigiosa collezione dell’Accademia di San Luca di Roma, una delle più antiche e importanti istituzioni italiane per l’insegnamento e la promozione delle arti. Capolavori, che arrivano nel capoluogo umbro per la prima volta : dipinti, sculture, disegni architettonici, bozzetti preparatori (tutti patrimonio dell’istituzione romana), che offrono al visitatore l’opportunità di ammirare i capitoli più importanti della storia dell’arte attraverso opere di artisti di fama internazionale come Raffaello, Anton Van Dyck, Bronzino, Pietro da Cortona, Antonio Canova, Francesco Hayez e Giacomo Balla. L’importante patrimonio dell’Accademia, come significativa testimonianza della Grande Arte italiana e straniera tra il Quattrocento e il recente Novecento.

Uno stimolante confronto che la mostra Da Raffaello a Canova, da Valadier a Balla, propone con la realtà artistica perugina ed umbra. Alcune opere appartenenti alla collezione Accademia di San Luca di Roma, infatti, non solo entrano in dialogo con altre della Collezione Marabottini esposta permanentemente a Palazzo Baldeschi (è il caso dell’artista Jean-Baptiste Wicar) ma anche con capolavori di storiche istituzioni perugine, come l’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci.

Le opere esposte sono state oggetto di una vasta campagna di restauri promossa e supportata dall’Associazione Forte di Bard che le ha recentemente presentate presso la sua sede in Valle d’Aosta. La Fondazione CariPerugia Arte contribuisce alla salvaguardia delle opere stesse attraverso un sostegno per la sistemazione e ristrutturazione dei depositi dell’Accademia di San Luca di Roma.

La mostra Da Raffaello a Canova, da Valadier a Balla, è accompagnata da un catalogo pubblicato dall’editore Fabrizio Fabbri con tutte le opere riprodotte e analizzate da schede scientifiche curate da specialisti e da un testo, oltre a quello del curatore Vittorio Sgarbi, anche del Segretario Generale dell’Accademia Francesco Moschini, che traccia una rapida storia della prestigiosa istituzione romana.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist