‘Sei personaggi in cerca d’autore’ al Morlacchi di Perugia

Written by on 13/11/2018

‘Sei personaggi in cerca d’autore’ al Morlacchi di Perugia

13/11/2018

PERUGIA- Fa già registrare il tutto esaurito, Sei personaggi in cerca d’autore con Michele Placido nella doppia veste di regista e attore in scena da mercoledì 14 a domenica 18 novembre al Teatro Morlacchi, per la Stagione di Prosa 2018-2019 organizzata dal Teatro Stabile dell’Umbria. Il grande classico di Luigi Pirandello, scritto nel 1921, considerato come una delle prove più alte e significative dell’intera poetica dell’autore, dove sono condensati temi fondamentali della sua produzione, è quindi portata in scena nell’allestimento curato da uno degli artisti tra i più apprezzati dal pubblico della nostra regione, che volentieri ha accettato la proposta da parte del Teatro Stabile di Catania.

Un testo, famoso per essere uno dei più alti esempi di metateatro, in cui sei personaggi creati e abbandonati dal loro autore sonoi alla ricerca di una compagnia teatrale che dia loro vita sul palcoscenico. Il dramma di questi personaggi, che per loro è quello di essere portati in scena, è per noi che veniamo conoscenza della loro storia un dramma familiare e attualissimo: una donna che torna dal marito dopo la morte dell’amante; un padre solo in cerca di compagnia femminile che incontra in un postribolo la figliastra a sua insaputa… Un dramma che aspetta da cento anni di essere messo in scena e che mantiene intatta la sua modernità: la crisi della famiglia, la violenza sulle donne, l’impossibilità o la difficoltà dei legami affettivi sono temi scabrosi all’epoca di Pirandello e dolorosamente ancora di estrema attualità.

“Questa -tiene a precisare Michele Placido– è la mia terza regia teatrale su un testo di Luigi Pirandello, dopo Così è se vi pare e i due atti unici La carriola e L’uomo dal fiore in bocca. In passato ho girato un film La scelta, tratto dalla novella e dalla pièce L’innesto, incentrato sulla violenza che una donna subisce. Anche in Sei personaggi in cerca d’autore, è presente una forma di violenza molto ambigua, attuata dal Padre nei confronti dell’umile moglie che pure ha amato e gli ha dato un figlio, ma con la quale ha poco da condividere”.

In scena, assieme a Michele Placido nel ruolo del padre e Guia Jelo in quello della madre, ci sono Dajana Roncione (la figliastra), Luca Iacono (il figlio), Luana Toscano (Madama Pace), la piccola Clarissa Bauso (la bambina) e Flavio Palmeri (il giovinetto). Gli attori e le attrici della compagnia sono affidati all’interpretazione di Silvio Laviano (il regista), Egle Doria (la prima attrice), Luigi Tabita (il primo attore), Ludovica Calabrese (l’attrice giovane), Federico Fiorenza (l’attore giovane), Marina La Placa (la seconda donna), Giorgia Boscarino (l’assistente del regista) e Antonio Ferro (il direttore di scena).

Da segnalare, che Michele Placido e la Compagnia di Sei personaggi in cerca d’autore incontreranno il pubblico di Perugia, non il giovedì come di consueto, ma venerdì 16 novembre, alle ore 17.30, al Teatro Morlacchi, assieme ad Alessandro Tinterri, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo dell’Università degli Studi di Perugia.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist