IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Sicurezza, firmato con Piantedosi il nuovo Patto per Perugia sicura

Written by on 07/02/2024

Sicurezza, firmato con Piantedosi il nuovo Patto per Perugia sicura

Alla presenza del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi, è stato sottoscritto mercoledì in prefettura il nuovo Patto per Perugia sicura

07/02/2024

Alla presenza del ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, è stato sottoscritto mercoledì in prefettura il nuovo Patto per Perugia sicura. Oltre al prefetto Armando Gradone a firmarlo sono stati la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, quella della Provincia di Perugia, Stefania Proietti, e il sindaco Andrea Romizi. Un protocollo, come ricordato, arrivato al suo sesto rinnovo, dopo il primo firmato nel 2008 con l’allora ministro Giuliano Amato.  La firma è avvenuta al termine della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. “Sono molto contento di questa giornata che ha visto una proficua sessione di lavoro” ha commentato a fine lavori il ministro. “Ringrazio per il contributo dato – ha aggiunto -, il sindaco e la presidente della Provincia e dai rappresentanti della magistratura molto qualificati che ci sono su questo territorio”. Piantedosi ha poi ringraziato la presidente Tesei “per un rafforzamento ulteriore del quadro istituzionale” che, per il ministro, “in questo territorio è molto attivo e molto convergenze sui temi della sicurezza”. “Registro quindi – ha detto – un grande livello di integrazione sia tra le istituzioni locali che quelle dello Stato e apprezzo molto il ruolo che svolge da collettore di tutte le istanze la prefettura, con il prefetto Gradone, anche su questo territorio”. “Il patto si rinnova quindi – ha proseguito Piantedosi – nel solco di una collaborazione consolidata ma che cerca nelle sue rifiniture di dare un segno di rinnovata sinergia anche su iniziative come per i servizi più intensi di controllo del territorio sui quali daremo il nostro contributo, perché al di là del rafforzamento degli organici noi abbiamo anche dei meccanismi immobili di predisposizione del personale”.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist