IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 17:00

  • 20:00

Norcia, visita dei funzionari Ue alla Basilica di San Benedetto

Written by on 08/03/2023

Norcia, visita dei funzionari Ue alla Basilica di San Benedetto

"I lavori avanzano bene e costanti" hanno detto Willibrordus Slujters, capo unità della direzione generale per la politica regionale urbana e il responsabile per l'Umbria del programma POR-FESR, Nicola Loi

08/03/2023

basilica di san benedetto

La visita dei funzionari della Commissione europea al cantiere della Basilica di San Benedetto

Funzionari della Commissione Europea in visita al cantiere della Basilica di San Benedetto, per verificare lo stato di avanzamento  dei lavori. Sono Willibrordus Slujters, capo unità della direzione generale per la politica regionale urbana, fondo europeo per lo sviluppo regionale, programma POR-FESR e il responsabile per l’Umbria Nicola Loi sono stati accompagnati nella visita, tra gli altri, dagli Assessori Regionali Enrico Melasecche e Paola Agabiti, dal sindaco di Norcia Nicola Alemanno, dal Soprintendente Speciale per le aree sisma del Ministero della Cultura, Paolo Iannelli, dall’architetto Vanessa Squadroni.

Presente anche il direttore dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione, Stefano Nodessi Proietti.

Lo stato di avanzamento dei lavori

“I lavori avanzano bene e costanti -ha detto Slujters- considerato che sono iniziati a febbraio 2022. Questa è un’ottima notizia, perché recupereremo un bene culturale importante. Ritengo che i fondi utilizzati qui, in questo modo e con queste tempistiche, siano stati spesi benissimo.

Per noi la Basilica di San Benedetto, è un elemento storico e culturale importante, anche da un punto di vista turistico e può tornare presto a favorire anche l’attrazione di un turismo di qualità”.

Soddisfazione per l’avanzamento dei lavori, è stata espressa anche dal sindaco di Norcia, Nicola Alemanno.

“Continua ad essere emozionante -ha detto- veder crescere la Basilica. I cronoprogrammi, si stanno realizzando e rispettando. Di concerto con il Ministero della Cultura, riapriremo l’accesso al cantiere ai nostri concittadini che potranno così continuare a vedere personalmente lo stato di attuazione dei lavori”.

Uno stanziamento complessivo di 15 milioni

L’importo complessivo della ricostruzione della Basilica, prevede l’impiego di quindici milioni di euro di cui sei provenienti proprio dai Fondi Europei, quattro dal Commissario Straordinario e cinque ad appannaggio di Eni che ha sponsorizzato il secondo lotto di lavori.

Entro il 2025 la Basilica di San Benedetto verrà riconsegnata alla comunità nursina

“La fine del 2025 -ha sottolineato, invece, il Soprintendente Speciale, Iannelli- è una data plausibile per poter riconsegnare la Basilica alla comunità. L’ impresa segue l’ evolversi delle situazioni con serietà e maestranze qualificate per seguire la complessità di un cantiere come questo.

La lavorazione di costruzione del tetto, impegnerà presumibilmente tutta la prossima estate. Una volta chiuso l’edificio può partire il secondo lotto relativo agli interni e ai decori”.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist