Natale ad Assisi, all'insegna di 'Accendi il cuore della festa'

Written by on 02/12/2017

Natale ad Assisi, all'insegna di 'Accendi il cuore della festa'

02/12/2017

ASSISI- Un ricco cartellone di eventi, è quello che anche quest’anno presenterà Natale ad Assisi, organizzato dalla locale amministrazione comunale dall’8 dicembre al prossimo 6 gennaio, assieme con Unpli Umbria, grazie anche al supporto della Regione Umbria.
Tutto questo, sotto l’insegna di Accendi il cuore della festa, con iniziative per i più piccoli, culturali e di aggregazione; tra i momenti principali del Natale ad Assisi, in Piazza del Comune, seguendo la tradizione instaurata da San Francesco nel 1223, ci sarà la Piazza dei presepi, un vero e proprio omaggio corale alla sacra rappresentazione della natività di Gesù. Non mancheranno ovviamente i presepi viventi, realizzati in svariate frazioni del territorio. Sempre nel centro storico, spazio anche all’illuminazione, con video-mapping e giochi di luce: i palazzi che si affacciano su Piazza del Comune e via Mazzini, la Torre Civica e il Palazzo Comunale, il Tempio della Minerva, la Rocca Maggiore, il Teatro Metastasio e il Colonnato del Palazzo Monte Frumentario, saranno illuminati in maniera particolare da un progetto di video installazione artistica che interesserà 5.000 metri quadrati di superficie, attraverso l’impiego di oltre quaranta video proiettori. Non ci saranno, invece, i tradizionali mercatini in Piazza del Comune, ma torneranno Le Strenne degli Angeli, L’Antico fa arte e, il 16 dicembre alla Sala delle Volte, il MercaVino.
Nel programma del Natale ad Assisi, ci saranno come vuole la tradizione eventi per grandi e piccoli: al Teatro Metastasio ci sarà La casa di Babbo Natale, ma sono in programma anche spettacoli di burattini, il trenino per il tour panoramico della città, concerti e spettacoli teatrali, fino all’arrivo della Befana (anche in parapendio dal monte Subasio). Gioca una volta, invece, è il titolo della mostra che verrà allestita al Palazzo di Monte Frumentario dedicata al giocattolo antico; mentre il 17 dicembre, al Foro Romano
a partire dalle 15.30 andrà in scena il laboratorio per bambini con visita guidata ai presepi L’Albero è pronto, il Natale si avvicina, costruisci e decora la tua pallina. Non mancheranno, poi, appuntamenti al Bosco di San Francesco, organizzati dal FAI Fondo Ambiente Italiano: tra questi, l’8 dicembre, alle 11.30, l’aperitivo in musica Omaggio a Gerswhin, assieme alla voce di Alessandra Frascarelli accompagnata da Chiara Giommetti al flauto e da Enrico Mirabassi al pianoforte.
Non mancherà, anche quest’anno, nel Natale ad Assisi il tradizionale abete nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco; alto quindici metri, arrivato nei giorni scorsi dalla Val d’Aveto in Liguria, sarà benedetto e acceso venerdì 8 dicembre, assieme al presepe dedicato quest’anno ai missionari morti in odio alla fede, e ai sacerdoti che operano in condizioni precarie e di estrema povertà. Si partirà alle 17.00 con la Santa Messa nella Basilica Inferiore presieduta dal prefetto della Congregazione per il clero, cardinale Beniamino Stella. Al termine della celebrazione, alle 18.15, si terrà la cerimonia di accensione e benedizione aperta dal Custode del Sacro convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, durante la quale verranno consegnati dei doni alle famiglie più bisognose.Tra i presenti alla celebrazione, il prete di periferia, don Silvano Rughi, il medico missionario Giovanni Dall’Oglio, i profughi e i poveri ospitati dalla Caritas diocesana di Assisi. Parteciperanno, inoltre, anche la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, e in rappresentanza della Regione Liguria, l’assessore alla Cultura Ilaria Cavo.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist