IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

GIORNALE RADIO

Tra Medioevo e Rinascimento, termina l’Agosto Corcianese

Written by on 13/08/2018

Tra Medioevo e Rinascimento, termina l’Agosto Corcianese

13/08/2018

agosto corcianese

Una delle prime edizioni del 'Corteo del Gonfalone', la rievocazione storica più attesa dell'Agosto Corcianese

CORCIANO (PG)- E’ tutto pronto per il gran finale della 54esima edizione dell’Agosto Corcianese, la manifestazione, organizzata e promossa dal Comune e dalla Pro Loco di Corciano. Lungo le vie, gli scorci e nelle piazze del suggestivo borgo (selezionato tra I Borghi più belli d’Italia e riconosciuto come Destinazione Europea d’Eccellenza), tanti sono già stati, a partire da sabato 4 agosto, gli appuntamenti dedicati a teatro, musica, letteratura, enogastronomia. Dodici intensi giorni di programmazione, capaci di proporre una vera e propria commistione tra forme d’arte che, anno dopo anno, ha fatto della rassegna un interessante centro di produzione e sperimentazione.

Un cartellone, che ha visto sfilare ospiti del calibro del trombettista, compositore e direttore d’orchestra Allen Vizzutti, che accompagnato dalla Corciano Festival Orchestra ha reso omaggio a Leonard Bernstein nel centenario della nascita; gli attori Marco Sgrosso ed Elisabetta Vergani protagonisti di Sketches & Short Plays di Harold Pinter (nuova produzione di Farneto Teatro per la regia di Maurizio Schmidt); il pianista e compositore assisiate Ramberto Ciammarughi accompagnato dalla voce recitante di Eugenio Allegri nella Lauda di Frate Francesco; il cantautore e attore David Riondino con La Buona Novella di Fabrizio De Andrè, anche lui  affiancato dalla Corciano Festival Orchestra; come anche per la sezione letteraria gli scrittori Diego de Silva con il suo nuovo libro Superficie, Carlo D’Amicis (finalista del Premio Strega 2018 con il suo romanzo Il gioco), l’americanista e traduttore Luca Briasco con un omaggio al romanziere americano Philip Roth.

Adesso, l’Agosto Corcianese entra nel vivo con le sue ultime tre giornate dedicate anche quest’anno alle affascinanti rievocazioni storiche in costume tra Medioevo e Rinascimento. Fino al 15 agosto musica, spettacoli, cibo e giochi in costume del ‘400, per un particolare salto indietro nel tempo. Si comincia lunedì 13 agosto alle ore 21.30 con le Serenate dei Menestrelli per le vie del centro storico, sotto finestre e balconi, al suono di cornamuse e tamburelli danze e canti in una suggestiva atmosfera rinascimentale (sotto la direzione musicale di Giovanni Brugnami, per la regia di Chiara Donà).

Si proseguirà nella serata successiva, a partire dalle 21, con la Quattrocentesca Processione del Lume, in cui clero, valletti, magistrati, corporazioni delle Arti e dei Mestieri, tamburini e popolani sfileranno per le vie del Borgo al canto di laudi medievali e orazioni latine, in occasione della vigilia della Solennità dell’Assunta.

Chiuderà, secondo tradizione, mercoledì 15 agosto la 54esima edizione dell’Agosto Corcianese, il Corteo del Gonfalone, che vedrà oltre trecento figuranti sfilare dal Convento di Sant’Agostino alla Piazza Coragino portando in processione solenne la riproduzione del Gonfalone realizzato nel 1472 dal pittore Benedetto Bonfigli. Un momento molto sentito dai corcianesi ed apprezzato dal pubblico, che nel corso degli anni ha contribuito a far conoscere il borgo di Corciano, anche aldilà dei confini regionali; una rievocazione ideata nel 1969, dall’allora parroco di Corciano Don Franco Pulcinelli, di cui quest’anno si ricorda il decennale della scomparsa. In occasione del cinquantesimo dalla sua istituzione, l’Agosto Corcianese celebra la ricorrenza con una mostra curata da Alessandra Tiroli e Cinzia Verni, all’interno dei locali dell’Antico Mulino, dal titolo Communitas et homines insignis oppidi curtiani. Il Corteo storico del Gonfalone: 50 anni in 50 immagini. Un percorso, attraverso immagini, ricostruzioni d’ambiente e materiale audio e video, dedicato una tra le più antiche rievocazioni storiche della nostra regione.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist