IN ONDA

Privato: Rassegna stampa

Presentato da Pierpaolo Burattini

Condotta da Pierpaolo Burattini[...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Maturità 2023, al via oggi gli scritti con la prova d’Italiano

Written by on 21/06/2023

Maturità 2023, al via oggi gli scritti con la prova d’Italiano

Tra gli autori delle tracce Quasimodo, Moravia ma anche Piero Angela e Oriana Fallaci

21/06/2023

Maturità, prima prova italiano

Maturità, prima prova italiano

Al via oggi, mercoledì 21 giugno, gli esami di maturità 2023 per 7.507 studenti delle scuole superiori dell’Umbria, 5.671 nella provincia di Perugia e 1.836 in quella di Terni. Tra gli autori delle tracce della prima prova di Italiano, Quasimodo, Moravia ma anche Piero Angela e Oriana Fallaci. A sostenere l’esame a Città di Castello anche una studentessa 90enne, per coronare il sogno di una vita e diventare una maestra, almeno sulla carta.

Esami di maturità 2023 si torna al pre-Covid

Sono 536mila gli studenti italiani delle scuole superiori  – 521.015 candidati interni e 14.993 – esterni alle prese con la prima prova scritta, d’Italiano. Sono coinvolte 14.000 commissioni, per un totale di 27.895 classi. Quest’anno l’esame torna alla formula pre-Covid, con due scritti (tre in alcuni casi) e un colloquio. La prova di Italiano, comune a tutti gli indirizzi, prevede sette tracce (ambiti artistico, letterario, storico, filosofico, scientifico, tecnologico, economico, sociale) suddivise in tre diverse tipologie: due analisi del testo (uno poetico e l’altro di prosa), tre tracce di testo argomentativo e due temi di attualità. Un ‘in bocca al lupo’ ai maturandi è arrivato martedì, tra gli altri, anche dal ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara e dalla premier Giorgia Meloni.

Le sette tracce della prova d’Italiano

Sette le tracce uscite per la prima prova d’Italiano. Nella tipologia A, analisi del testo, Quasimodo con la poesia Alla nuova luna, ma anche Moravia con un testo tratto dal romanzo Gli indifferenti. Nella tipologia B, testo argomentativo il testo L’idea di nazione di Federico Chabod, un brano tratto dal libro testamento Dieci cose che ho imparato di Piero Angela e  un brano tratto da Intervista con la storia di Oriana Fallaci. Tipologia C, Lettera aperta al ministro Patrizio Bianchi sugli esami di maturità e l’articolo di Marco Belpoliti Elogio dell’attesa nell’era di Wathsapp“.

Notte prima degli esami

Come da tradizione degli ultimi anni, sono tantissimi gli studenti delle classi V che, in tutta Italia, sono scesi martedì in strada per la ‘notte prima degli esami’. A Terni, gli studenti del liceo classico si sono ritrovati sulle scalinate della scuola, dove poi hanno iniziato a cantare e ballare animando la movida ternana. Stessa scena anche al liceo scientifico Donatelli dove i maturandi hanno iniziato a cantare davanti ai cancelli della scuola la famosa canzone di Antonello Venditti ‘Notte prima degli esami’. Stessa scena anche a Perugia, davanti al liceo classico Mariotti.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist