‘L’Isola di Einstein’.Torna anche quest’anno il Festival della Scienza

Written by on 01/09/2020

‘L’Isola di Einstein’.Torna anche quest’anno il Festival della Scienza

01/09/2020

CASTIGLIONE DEL LAGO- L’emergenza sanitaria da Covid 19 non ferma L’Isola di Einstein, il Festival unico in Europa dedicato alla divulgazione, dove la Scienza fa spettacolo. Dal 4 al 6 settembre, la manifestazione torna con un’edizione all’insegna del cambiamento nella continuità. La cornice dell’Isola Polvese del Lago Trasimeno, infatti, sarà lo scenario solo dell’evento inaugurale della manifestazione, in collaborazione con Arpa, che quest’anno si trasferirà a Castiglione del Lago, uno dei borghi più belli d’Italia.

Oltre sessanta appuntamenti in tre giorni (in completa sicurezza, rispettando le misure anti contagio) con divulgatori, ricercatori e scienziati impegnati nel dare vita a numerosi spettacoli ed esperimenti dal vivo, assieme ad  eventi per grandi e piccini e presentazioni di libri. Tra gli ospiti, il noto storyteller Luca Perri e il Collettivo di fumettisti ed illustratori Becoming X. Come ogni anno,  sotto l’organizzazione dell’Associazione Psiquadro, provengono da tutta Italia le organizzazioni impegnate nel dare vita a numerosi spettacoli ed esperimenti dal vivo: Fosforo, G.Eco, Le Nuvole – Casa del Contemporaneo, Multiversi – Divulgazione Scientifica, P.O.S.T. –Perugia Officina Scienza e Tecnologia, ToScience. Tra gli enti di ricerca nazionali coinvolti nell’evento, l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare- INFN e l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – INGV.

“La scelta da parte dell’organizzazione di fare due giorni anche a Castiglione del Lago è legata a motivazioni non solo logistiche -Irene Biagini, Presidente di Psiquadro- Fare un evento su un’isola è molto complesso e per di più il Covid ha fatto emergere criticità che nella gestione di Isola Polvese sono presenti. Abbiamo quindi deciso di mantenere alcune attività sull’Isola e di organizzare due intere giornate a Castiglione del Lago: la location è diversa, ma lo spirito è lo stesso. Speriamo che nel 2021 ci sia una collaborazione su tutto il territorio del Trasimeno. La dimensione del borgo ci ha consentito di introdurre alcune novità importanti: accanto agli spettacoli, quest’anno dedicheremo ampio spazio agli incontri con gli autori, a testimonianza del fatto che l’Isola di Einstein non è solo un evento per bambini, ma prevede molte iniziative per gli adulti. Inoltre, la manifestazione è anche un’anteprima della Notte Europea dei Ricercatori e di Sharper Night, l’evento che coordiniamo da Perugia in dodici città italiane: possiamo infatti contare su una presenza importante della Commissione Europea e ospiteremo ricercatori da tutta Italia, che saranno poi coinvolti nelle varie Notti il 27 novembre”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist