Lino Guanciale con 'Itaca', apre la Stagione di Prosa a Corciano

Written by on 25/11/2017

Lino Guanciale con 'Itaca', apre la Stagione di Prosa a Corciano

25/11/2017

CORCIANO (PG)- Lino Guanciale, attore tra i più amati dal pubblico televisivo, è il protagonista di Itaca, lo spettacolo che questo sabato 25 novembre, alle ore 21, inaugura la Stagione di Prosa 2017-2018 al Teatro della Filarmonica di Corciano organizzata dal Teatro Stabile dell’Umbria. E’ questo, il primo di sei appuntamenti in programma fino alla metà del prossimo marzo, un cartellone promosso assieme alla locale amministrazione comunale, che anche quest’anno presenterà un ventaglio di interessanti proposte. Dalle due collaudate produzioni dello Stabile umbro affidate rispettivamente a Livia Ferracchiati con Todi is a small town in the center of Italy, e Cantico, la narrazione in musica dedicata a Francesco di Assisi con Giulia Zeetti; a due personaggi molto conosciuti ed apprezzati dal grande pubblico Massimo Wertmüller e Michele La Ginestra; un classico quale Casa di Bambola di Ibsen nell’adattamento del regista Roberto Valerio; fino a Marina Massironi e Alessandra Faiella con Rosalyn, commedia tragicomica per la regia Serena Sinigaglia.
Lino Guanciale,versatile e talentuoso protagonista di serie di successo quali Una grande famiglia, Che Dio ci aiuti, La dama velata, Non dirlo al mio capo, L’allieva, I Medici, La porta rossa, torna in palcoscenico con un viaggio che parte da Itaca e dalla figura di Ulisse.
Ulisse che non è solo l’eroe di Omero, ma anche di Dante, Pascoli, D’Annunzio, Joyce e di altri ancora. Nel testo scorrono le storie di vari personaggi in una sorta di fusione e scambio di emozioni, immagini, pensieri. I luoghi del racconto non sono mai astratti, con un denominatore comune che è il mare, padrone di ogni avventura e sventura, graffiante, pieno di occhi misteriosi che inseguono, irresistibile. Il mare e la vita: la libertà e la speranza, la voglia di ricominciare, la pace tra i popoli con l’incanto degli occhi sulla Storia.
Cura la regia dello spettacolo Davide Cavuti, autore e compositore per registi quali Michele Placido, Pasquale Squitieri, Ugo Pagliai, Edoardo Siravo e collaboratore per  diversi anni di Giorgio Albertazzi. Un’accattivante apertura di Stagione per il Teatro della Filarmonica di Corciano, che, senz’altro, non deluderà il pubblico.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist