Le Culture del Mediterraneo a Perugia,con il FIDEM Festival

Written by on 28/06/2018

Le Culture del Mediterraneo a Perugia,con il FIDEM Festival

28/06/2018

La Mostra Mercato dei prodotti del Mediterraneo, della passata edizione del FIDEM Festival

PERUGIA- Donne, Pace, Sicurezza è il tema scelto per l’edizione 2018 del FIDEM Festival, l’iniziativa promossa dall’omonima Associazione Culturale dedicata ai Paesi dell’area del Mediterraneo. Da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio, tre giorni di festa ad ingresso gratuito tra enogastronomia, artigianato, musica, libri, in un mercato ispirato ai Souq arabi pieno di odori, colori, profumi, sapori, allestito sotto il Loggiato del Palazzo della Provincia in Piazza Italia a Perugia. Uno spazio, dove la libera circolazione delle merci, agevola la libera circolazione del pensiero e delle idee, promuovendo a sua volta la libera circolazione delle persone.

FIDEM Festival, è un progetto, realizzato in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, assieme a Regione Umbria, Comune di Perugia, ANCI Umbria, Arci Perugia, Rai Umbria, per lanciare un messaggio di Pace e affermazione dei Diritti Umani.

Donne, Pace, Sicurezza, l’argomento scelto per l’edizione 2018 della manifestazione, è legato alla Risoluzione 1325/2000 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, cui il Governo Italiano sta dando esecuzione attraverso i Piani di Azione Nazionali, che considera le Donne come soggetti cruciali nei processi di costruzione di pace, nell’ottica di una nuova prospettiva di genere in cui sono chiamate a esercitare un nuovo ruolo a livello decisionale per il rafforzamento delle attività di peace-keeping e peace-building. In tal senso, l’Italia opera su due piani: quello interno, con i due volti dell’immigrazione, le seconde generazioni e i beneficiari dei programmi di accoglienza; quello esterno, con la costruzione di ponti di pace dove il Mediterraneo non è spazio che separa, ma che unisce.

Linea, che l’Associazione Culturale FIDEM segue con il progetto Donne in MED(I)azione per una pace duratura, co-finanziato dal Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale e realizzato in partnership con il Dipartimento di Filosofia, Scienze Sociali, Umane e della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia.

Le Donne, nuove artigiane di pace per via della loro naturale tendenza alla mediazione dei conflitti, diventano protagoniste di una stagione in cui emerge con forza l’esigenza di ricucire gli strappi sociali, di riconnettere cittadini vecchi e nuovi, istituzioni, società civile e comunità straniere, di riequilibrare gli assetti internazionali, di promuovere processi di partecipazione e democrazia. A loro, al loro lavoro, e alla promozione del loro nuovo ruolo è dedicata questa edizione del FIDEM Festival.

Ma, non ci saranno soltanto momenti di confronto e di riflessione (cui parteciperanno il Presidente e il Segretario Generale del Comitato Interministeriale per i Diritti Umani e i rappresenti degli organi di governo della Regione Umbria). Presso la cornice dei Giardini Carducci, si terranno concerti, reading e presentazioni di libri dedicati alle Culture del Mediterraneo e ai Diritti Umani, per una tre giorni di festa aperta davvero a tutti.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist