IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 17:00

  • 20:00

‘Infiorate’ di Spello, dove il passato incontra il futuro

Written by on 01/06/2018

‘Infiorate’ di Spello, dove il passato incontra il futuro

01/06/2018

Infiorate Spello

Uno dei lavori realizzati nelle passate edizioni delle 'Infiorate' di Spello

SPELLO (PG)- E’ tutto pronto per il tradizionale appuntamento con le Infiorate, che anche quest’anno torneranno a colorare le vie principali e le piazze della Splendidissima Colonia Julia, al passaggio della Processione della Solennità del Corpus Domini.

Sabato 2 e domenica 3 giugno, Spello accoglierà le migliaia di visitatori che arriveranno per ammirare la singolare galleria d’arte di millecinquecento metri quadri, composta con un milione e mezzo di fiori di sessantacinque diverse specie. Veri e propri capolavori, tappeti e quadri floreali, con un’intera comunità impegnata nella loro realizzazione. Un lavoro paziente, che vedrà coinvolte duemila persone, tra cui cinquecento ragazzi delle scuole primarie e seconarie, che potrà essere seguito in diretta la sera di sabato, dalle ore 21, nella cosidetta Notte dei fiori (con visite guidate, aperture straordinarie dei musei e mostre a tema).

Un tripudio di colori e profumi , che, come dicevamo, omaggerà la Solenne Processione che sfilerà alle ore 11 della domenica mattina, dopo la celebrazione della Santa Messa presieduta dal Vescovo della Diocesi di Foligno Monsignor Gualtiero Sigismondi.

“Un edizione, questa del 2018, delle Infiorate di Spello che sarà ricordata per l’importante riconoscimento che abbiamo ottenuto -ci tiene precisare il Presidente dell’Associazione degli infioratori, Guglielmo Sorci- l’inserimento tra gli eventi del calendario italiano dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, che si celebra quest’anno. Un evento, il nostro, che sta conquistando il Mondo, che sarà attestato anche dalla presenza massiccia degli Instagramers (Igers), che arriveranno a Spello muniti di smartphone o macchina fotografica per condividere con la community tutti i colori e le emozioni delle Infiorate. Insomma, una manifestazione dove il passato incontra il futuro”.

Non mancherà, naturalmente, anche per in questo 2018 la possibilità di degustare menu a base di fiori nella taverna degli infioratori (aperta, già, dalla serata di venerdì 1 giugno).

La manifestazione, entrerà, poi, nel vivo alle ore 10 di sabato, con l’inaugurazione della XII Mostra Mercato di florivivaismo Spello in Fiore, in programma presso i Giardini Pubblici di Spello. Mentre, la premiazione del 57esimo Concorso Infiorate, si svolgerà nel pomeriggio di domenica 3 giugno, a partire dalle 18.

Come sempre, a fare da cornice all’evento, tornerà anche il concorso Finestre, Balconi e Vicoli fioriti organizzato dalla Pro Loco di Spello, che trasformerà anche quest’anno il borgo in una città giardino portando il visitatore in un viaggio multisensoriale.

Sui portali www.comune.spello.pg.it e www.infioratespello.it, è possibile consultare le norme realative al piano di sicurezza predisposto, come previsto dalla normativa vigente, per far fronte ai rischi che possono derivare dall’affollamento nei grandi eventi.  In particolare si segnala che non sarà consentito l’accesso al percorso delle Infiorate con passeggini e carrozzine (esclusi portatori di handicap), cavalletti di macchine fotografiche, animali, bottiglie e contenitori di vetro, valigie, zaini o altri oggetti voluminosi.

 

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist