IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Coronavirus, escort positiva ricoverata a Perugia. I dati dell’ultima settimana

Written by on 17/07/2020

Coronavirus, escort positiva ricoverata a Perugia. I dati dell’ultima settimana

17/07/2020

PERUGIA- Questi i dati riferiti alla settimana dal 10 al 17 luglio per ciò che riguarda l’andamento epidemiologico del virus COVID-19 in Umbria, aggiornati alle ore 8 di venerdì 17 luglio: i casi positivi sono passati da 1.448 del 10 luglio a 1.454 del 17 luglio(+ 6); gli attualmente positivi da 13 sono diventati 17 (+ 4). I guariti sono cresciuti da 1355 a 1357 (+ 2); i clinicamente guariti restano 5 (invariato). I ricoveri totali sono passati da 4 a 6 (+ 2); di questi, nessun paziente è rianimazione (invariato).

I decessi sono 80 (invariato). Le persone in isolamento contumaciale sono passati da 9 a 11 (+ 2). Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 110.114, rispetto ai 104.428 effettuati alla data del 10 luglio, con un aumento di 5.686 tamponi. I pazienti clinicamente guariti sono quelli che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche come febbre, rinite, tosse, mal di gola e, nei casi più gravi, polmonite con insufficienza respiratoria, diventa asintomatico, clinicamente guarito, pur risultando ancora positivo al test per la ricerca di SARS-CoV-2. In questo caso, pur non essendo più necessario il ricovero, il paziente non può ritornare alla vita di comunità perché ancora con una carica virale elevata.

Positiva escort a Foligno Una escort di origine peruviana è risultata positiva al Covid 19 ed è stata ricoverata nell’ospedale di Perugia (dopo un primo controllo a Foligno), dopo essere stata per 15 giorni a Modica, nel Ragusano dove aveva preso in affitto un monolocale per il ricevimento di diversi clienti su appuntamento. Poi la donna si era trasferita in Umbria, dove si è sentita male. I medici stanno ricostruendo tutti i suoi movimenti, a cominciare dai mezzi di trasporto utilizzati per raggiungere l’Umbria. La donna avrebbe preso l’autobus per Catania e quindi il treno fino a Foligno. “Se qualcuno a Modica avesse il sospetto di essere venuto a contatto con la donna – si sottolinea dall’Azienda sanitaria provinciale – è obbligato a segnalarlo all’Asp di Ragusa per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso al fine di evitare ulteriori e potenziali contagi”.

Ricoverata a Perugia Nessun ricovero di alcun paziente positivo al coronavirus all’ospedale di Foligno. Lo sottolinea il direttore sanitario Luca Sapori attraverso l’Usl Umbria 2 riferendosi alla notizia della donna peruviana che sarebbe giunta da Modica. Specificando che la struttura rimane Covid free. L’Usl ha ribadito che nella struttura folignate non si è presentato alcun paziente con sintomi riferibili al virus. Anche sul sito della Regione dedicato all’emergenza Covid non risultano casi attualmente positivi a Foligno. La donna – secondo quanto emerso successivamente – è ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Perugia. Dove è arrivata – contrariamente a quanto si era appreso inizialmente – dopo un primo controllo a Foligno. È in corso l’indagine epidemiologica per ricostruire tutti i suoi contatti. Sembra comunque che la donna fosse appena arrivata in Umbria.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist