IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

A Città Pieve 700 mila euro per bando Sport e periferie

Written by on 28/12/2023

A Città Pieve 700 mila euro per bando Sport e periferie

Fondi per riqualificazione dell'impianto della pineta dell'Unità, il cosiddetto camponero

28/12/2023

L'impianto sportivo della Pineta dell'Unità a Città della Pieve

L'impianto sportivo della Pineta dell'Unità a Città della Pieve

“Un bel regalo di Natale per tutta la comunità di Città della Pieve”. Così il sindaco del comune umbro, Fausto Risini, ha commentato la notizia del contributo di 700 mila euro dal bando ‘Sport e Periferie’ della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per lo Sport. Città della Pieve è infatti risultato tra i 128 Comuni in tutta Italia che ottenuto il finanziamento per la riqualificazione dell’impianto sportivo della Pineta dell’Unità, in via Fra Bartolomeo da Castel della Pieve, cosiddetto ‘camponero’. Un traguardo importante che permetterà alla comunità pievese di avere un impianto completamente rigenerato. Tra gli obiettivi che hanno fatto schizzare il progetto del Comune umbro ai primi posti del bando, la riqualificazione del tessuto sociale della comunità, la promozione di valori educativi e formativi dello sport, l’integrazione e la cultura del rispetto, volti a contrastare fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale. A spiegare bene il progetto, “che ha ottenuto l’attenzione del Ministro per lo Sport Andrea Abodi che ha manifestato la volontà di venire lui in prima persona all’inaugurazione del nuovo impianto”, è il primo cittadini Fausto Risini. Ospite della trasmissione XL News di Umbria Radio, il primo cittadino ha sottolineato come il nuovo impianto “è stato pensato e progettato in modo intelligente e tecnologicamente avanzato, attento alla salvaguardia dell’ambiente e accessibile per tutte le forme di disabilità, dove poter praticare diversi sport”. Risini si è rivelato ottimista nei tempi della realizzazione del progetto annunciando che entro giugno potrebbero partire i lavori sull’impianto, senza però dimenticarsi delle periferie dove la Giunta continua a lavorare per destinare possibili avanzi di bilancio per la riqualificazione di altri impianti conscio del “valore importante dello sport che aiuta soprattutto i giovani a tenersi lontani da contesti non positivi”.
Anche altri comuni umbri hanno ottenuto finanziamenti dal bando 2023 per la riqualificazione degli impianti sportivi. Tra questi, Montecastrilli, che ha ottenuto anche lui il massimo contributo di 700 mila euro, Fratta Todina (620mila euro), Nocera Umbra (595 mila euro), Panicale (oltre 422 mila euro) e Piegaro (550 mila euro).

Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist