IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

‘Bellissime’ in scena al Teatro Concordia di Marsciano

Written by on 09/01/2018

‘Bellissime’ in scena al Teatro Concordia di Marsciano

09/01/2018

Syria, protagonista di 'Bellissime.Voci di donne. Racconti di canzoni'

MARSCIANO (PG)- Bellissime. Voci di donne. Racconti di canzoni lo spettacolo che vede protagonista la popolare artista di talento Syria torna a fare tappa questa settimana nella nostra regione. Giovedì 11 gennaio, alle ore 21, arriva al Teatro Concordia di Marsciano per la Stagione di Prosa 2017- 2018, organizzata dalla locale amminstrazione comunale assieme al Teatro Stabile dell’Umbria.

Bellissime, è un viaggio musicale tra le melodie rese immortali dalle interpreti femminili che hanno scritto la storia della musica italiana: da Dalida, Patty Pravo, Rita Pavone a Nada, Antonella Ruggiero, Anna Oxa, Loretta Goggi, passando per le sorelle Berté, Mina, Ornella Vanoni, Malika Ayane e Paola Turci, e con un’incursione particolarmente sentita nel repertorio romanesco dell’indimenticabile Gabriella Ferri.

Un percorso scritto da Luca De Gennaro, che parte dagli anni ’50 e arriva fino ai giorni nostri, in cui alla musica si uniscono le parole, dettato dal gusto personale e dalla curiosità di Syria, e raccolto in forma di teatro-canzone. Accompagnata dal chitarrista d’eccezione Massimo Germini, è protagonista di una performance in acustico che mescola generi musicali molto diversi, successi e brani meno conosciuti da scoprire e riscoprire (da Grazie dei fiori di Nilla Pizzi a Incancellabile di Laura Pausini), ironia e intimismo.

“Non sono canzoni del mio tempo -racconta Syria– alcune erano nella memoria, certo, ma molte le ho conosciute negli ultimi anni, frugando nel repertorio di queste donne straordinarie che hanno preparato la mia generazione. Ciascuna di queste Bellissime a modo suo ha lasciato un segno, ha mostrato una nuova sfaccettatura del mondo femminile.”

Cecilia Cipressi in arte Syria, salita alla ribalta nel 1995 quando si aggiudica il primo posto nella manifestazione Sanremo giovani (guadagnando, perciò, la partecipazione al Festival della Canzone italiana dell’anno seguente), torna a calcare il palcoscenico nove anni dopo l’esperienza con Paolo Rossi in Chiamatemi Kowalski – Il ritorno.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist