IN ONDA

Nuova puntata di Mondo Migliore

Mondo Migliore

Storie di solidarietà, volontariato e carità

Tutti i mercoledì alle 17.05 e in replica il giovedì alle 11.05

condotto da Annalisa Marzano Il programma "Mondo migliore" vuole raccontare la bellezza e la creatività del volontariato e della carità, attraverso le storie di chi dedica la propria vita, anche solo per qualche ora a settimana, al farsi prossimo a chi vive in situazioni di povertà, bisogno, difficoltà. Incontri, testimonianze, iniziative e luoghi che ci parlano del grande lavoro di associazioni, movimenti, istituzioni, “opere-segno” Caritas e progetti di Sovvenire e 8xMille della Chiesa Cattolica. Ma non saranno solo le realtà ecclesiali a essere protagoniste del programma. Tutto ciò che si lega alla parola “solidarietà” sarà al centro del racconto.


Info and episodes

Assisi, iniziata la costruzione del grande Presepe di sabbia

Written by on 16/11/2023

Assisi, iniziata la costruzione del grande Presepe di sabbia

L'installazione curata dalla Sand Nativity di Jesolo, sotto la direzione artistica del canadese David Ducharme, verrà inaugurata l'8 dicembre insieme alla tradizionale accensione dell’albero di Natale

16/11/2023

presepe di sabbia assisi

L'avvio della costruzione del grande Presepe di sabbia nella piazza inferiore di San Francesco ad Assisi

Nella Piazza inferiore di San Francesco sono iniziati i lavori di compattamento della sabbia di Jesolo con cui verrà realizzato il Presepe artistico, dalla Sand Nativity di Jesolo, per il periodo delle festività natalizie ad Assisi. L’inaugurazione avverrà l’8 dicembre insieme alla tradizionale accensione dell’albero, che quest’anno è stato donato dalla regione Valle d’Aosta. L’opera, che verrà realizzata per rimozione della sabbia e sarà lunga otto metri, alta quattro e mezzo e profonda quattro, rappresenterà la Natività con alcuni elementi architettonici della città di Assisi.

La particolarità del Presepe, è che la Sacra famiglia che verrà realizzata è rappresentata dalla presenza di San Francesco. Arrivato alla ventunesima edizione, il Sand Nativity di Jesolo quest’anno è dedicato all’ottavo centenario del Natale di Francesco a Greccio.

Per questo, oltre alla tradizionale installazione a Jesolo (dove saranno realizzati dodici episodi della vita del Santo per mano di quattordici artisti provenienti da tutto il mondo) l’iniziativa culturale e al contempo religiosa approda sul Colle del Paradiso, ad Assisi, patria di San Francesco.

La costruzione del grande Presepe

Venti quintali di sabbia Jesolana sono già stati depositati sulla piazza inferiore di San Francesco e sono cominciati i lavori di realizzazione dei differenti blocchi della piramide che diventerà la Natività assisana. Da ieri si è cominciato a bagnare la sabbia e a compattarla con apposite apparecchiature. La decorazione da parte dei tre artisti internazionali, prenderà il via da martedì 21 novembre. Il coordinamento, è stato affidato al direttore artistico canadese David Ducharme.

“Ognuno degli artisti -ha dichiarato Massimo Ambrosin, direttore del progetto- si occuperà di una parte dell’opera, che avrà comunque un’omogeneità di stili.

Abbiamo lavorato a stretto contatto con la comunità dei frati nella realizzazione di questo progetto. Per noi era importante entrare in sintonia con il Sacro Convento e ispirarci ai valori francescani per onorare il luogo che ci ospita. Abbiamo trovato una grande collaborazione da parte di tutti, quindi è un lavoro in discesa. Tutto sta funzionando per il meglio”.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist