IN ONDA

Privato: Rassegna stampa

Presentato da Pierpaolo Burattini

Condotta da Pierpaolo Burattini[...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

Aids, Afas anche quest’ anno in prima linea per la prevenzione

Written by on 01/12/2021

Aids, Afas anche quest’ anno in prima linea per la prevenzione

Informare e sensibilizzare per diminuire la discriminazione: è questo l’impegno delle farmacie comunali contro la diffusione dell' HIV

01/12/2021

Aids

1 dicembre Giornata Mondiale per la Lotta all'Aids

Si rinnova anche quest’anno l’impegno di Afas– Azienda speciale Farmacie di Perugia in occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all’Aids,  che si celebra il 1 dicembre.

Un impegno che rientra nella funzione sociale dell’azienda, come è stato ribadito nel corso di un incontro al quale hanno partecipato Antonio D’Acunto e Raimondo Cerquiglini, rispettivamente presidente e direttore generale di Afas; Daniele Rosignoli, presidente di Anlaids Perugia e medico della Clinica Malattie Infettive di Perugia; Titina Ciccone, presidente dell’ Associazione Spazio Bianco, da anni a fianco dei malati e delle loro famiglie;  Vincenzo Sclafani, del Coordinamento regionale di Cittadinanzattiva Umbria – Tribunale per i diritti del malato.

Aids: Non abbassiamo mai la guardia.

 A tal proposito, Afas diffonde una brochure dedicata alla tematica delle principali malattie a trasmissione sessuale ed il corretto utilizzo del profilattico, quale strumento di prevenzione dal titolo Non abbassiamo mai la guardia.

La brochure vuole essere uno strumento utile e concreto in cui si spiega come fare prevenzione con l’intento primario di informare senza discriminare. L’impegno di Afas è, infatti, quello di divulgare in maniera chiara ed efficace tutte quelle informazioni che possano raggiungere anche le persone più svantaggiate della società.

Tra queste informazioni, fondamentale sapere che se si ha avuto un rapporto sessuale non protetto, c’è la possibilità di fare un test per rilevare la positività al virus dell’Hiv che è gratuito e per il quale non occorre l’impegnativa del medico. Il test viene effettuato, nelle modalità descritte, negli ambulatori delle malattie infettive degli Ospedali di Perugia (075 5783262) e Terni (0744 205573).

I dati dell’infezione nel Mondo

Ricordiamo che l’obiettivo fondamentale della Giornata Mondiale per la Lotta all’Aids, istituita per la prima volta nel 1988, è la continua sensibilizzazione nei confronti di un’epidemia che ha raggiunto il picco nel 2004. Dei trentotto milioni di persone che convivono con l’Aids, secondo i dati dell’Unaids, 36,2milioni sono adulti e 1,8 milioni sono bambini con meno di 15 anni.

Negli ultimi anni sono stati registrati importanti progressi nel contrasto alla malattia, non solo nei Paesi più ricchi, ma anche in quelli a basso e medio reddito: il numero delle nuove diagnosi è diminuito nel tempo passando dal picco del 1998 con 2,8 milioni di nuove infezioni a 1,7 milioni nel 2019. Inoltre alla fine di dicembre 2020 erano 27,5 milioni le persone con Hiv che avevano accesso alle terapie antiretrovirali, rispetto ai 7,8 milioni del 2010. Numeri senz’altro in miglioramento e che lasciano sperare ma che non possono ancora rappresentare la sconfitta definitiva del virus.

Sebbene la diffusione dei farmaci ha raggiunto altissimi livelli qualitativi inimmaginabili solo fino a pochi anni fa, e lo stesso vale per la prevenzione, c’è sempre bisogno di mantenere alto il livello di attenzione.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist