‘7 anni’ in scena al Teatro Subasio di Spello per ‘La Bella Stagione’

Written by on 12/12/2019

‘7 anni’ in scena al Teatro Subasio di Spello per ‘La Bella Stagione’

12/12/2019

Giorgio Marchesi, assieme a gli altri interpreti di '7 anni'

SPELLO- Prosegue La Bella Stagione, la rassegna organizzata da Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale al Teatro Subasio di Spello. Venerdì 13 dicembre, alle ore 21.15, è la volta di 7 anni testo di José Cabeza e Julia Fontana nella traduzione Enrico Ianniello, per l’allestimento curato dal regista Francesco Frangipane con interprete Giorgio Marchesi affiancato da Massimiliano Vado, Pierpaolo De Mejo, Serena Iansiti, Arcangelo Iannace.

7 anni, è un thriller dal sapore cinematografico, con un ritmo prodigioso e un cast di attori eccezionalmente affiatati, per uno spettacolo ricco di verità e realtà che racconta la storia di una scelta complicata ed inevitabile. In una serata carica di tensione, i quattro soci di un’azienda di successo devono decidere chi pagherà per un crimine commesso. Per salvare gli altri e l’azienda solo uno dei quattro si dovrà assumere la colpa e scontare sette anni di carcere. Ma chi lo farà? Perché? Come in una partita a scacchi i quattro si affrontano mossa dopo mossa alla ricerca dello scacco matto. A dirigere la partita un arbitro che li aiuterà a trovare le risposte che cercano per arrivare ad una possibile soluzione. Lo scontro e l’incontro è un continuo porsi delle domande sulla vita, sulla giustizia e sulla libertà.

Il successo di questo spettacolo è l’immediatezza, la realtà e anche la crudeltà di certi pensieri. Ogni personaggio traccia, senza mezzi termini, la propria storia fatta di sentimenti e rancori, insicurezze e paure. Ciò che lega i quattro soci è l’amicizia, l’imperfezione, il desiderio di successo. Ma la libertà, è ciò che tutti desiderano più di ogni altra cosa.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist