IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Aeroporto, ci sono già 300 prenotazioni per il nuovo volo Perugia-Francoforte

Written by on 27/03/2018

Aeroporto, ci sono già 300 prenotazioni per il nuovo volo Perugia-Francoforte

27/03/2018

Un momento della conferenza stampa

PERUGIA – Parte sotto i migliori auspici il nuovo collegamento Ryanair Perugia – Francoforte, programmato con due frequenze settimanali, ogni martedì e sabato, fino al 27 ottobre prossimo. Nella mattinata di oggi – martedì 27 marzo – all’arrivo del primo volo proveniente da Francoforte si è tenuto il consueto ‘battesimo di volo’ per festeggiare l’inaugurazione della nuova rotta.

Numeri Oltre 300 i passeggeri prenotati sui voli inaugurali (pari ad un riempimento medio dell’81%), dove erano presenti anche alcuni rappresentanti del territorio che si sono recati a Francoforte per un evento di presentazione della destinazione Umbria. Quasi al completo i voli in partenza e in arrivo programmati nel week end di Pasqua, con al momento venduti il 98% dei biglietti disponibili.

Turismo Un nuovo collegamento che oltre a favorire lo sviluppo del turismo – la Germania rappresenta ad oggi il principale mercato per arrivi in Umbria e nel centro Italia – permetterà di volare comodamente allascoperta di Francoforte, capitale tedesca della finanza nonché città ricca di attrazioni culturali ed architettoniche quali il Römer – municipio e simbolo della città – la Goethehaus – la casa natale di Goethe ora adibita a museo sulla vita del famoso scrittore – ed i numerosi parchi ed aree verdi dove concedersi momenti di relax. Tra le attrazioni più suggestive va segnalato anche lo splendidoskyline di grattacieli tra cui spicca la Main Tower, il grattacielo di 56 piani da cui ammirare un panorama mozzafiato ed avere un assaggio di quello che è il lato più moderno di Francoforte.

Promozione Nel frattempo proseguono le iniziative di promozione della nuova rotta: Sviluppumbria sta presentando proprio oggi l’offerta turistica umbra nel corso di un evento organizzato a Francoforte in collaborazione con Enit e Ryanair, mentre prosegue la campagna pubblicitaria programmata da SASE nell’intera catchment area, con un focus particolare sui territori confinanti di Marche e Toscana. La compagnia ha inoltre lanciato una nuova offerta per volare ad aprile, con tariffe da 9,99 euro a tratta, incluse tasse e bagaglio a mano. I biglietti in promozione sono acquistabili, fino ad esaurimento, solo su www.ryanair.com.

La conferenza stampa “Questo è un collegamento importantissimo per l’Umbria, il cuore verde dell’Italia, che ora è connessa con il cuore dell’Europa – ha commentato l’assessore regionale ai trasporti Giuseppe Chianella aprendo i lavori della conferenza stampa a Francoforte-. Un collegamento che ha un valore fondamentale sia per lo sviluppo del turismo, sia anche al servizio del sistema economico ed imprenditoriale regionale”. Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il direttore generale di Sviluppumbria, Mauro Agostini; Ernesto Cesaretti, presidente di Sase, la società che gestisce l’Aeroporto ‘San Francesco d’Assisi’; Lisa Maria Rumpf, dell’area vendite e marketing di Ryanair; Vincenzo Bianconi, presidente di Federalberghi Umbria. “Oggi qui a Francoforte – ha aggiunto Chianella – promuoviamo l’Umbria, con uno sguardo non solo verso la Germania, ma anche verso altre mete perché questo è uno degli snodi più importanti del traffico aereo mondiale. Con questo nuovo volo si rafforza ancora di più la funzione strategica del nostro aeroporto, sia per lo sviluppo del turismo sia per la crescita dell’economia della nostra regione. Una infrastruttura essenziale e sulla quale la Regione ha sempre creduto e investito significative risorse”. Chianella ha infine ricordato come la nuova tratta aerea contribuirà anche a rilanciare l’immagine dell’Umbria all’indomani degli eventi sismici che avevano pesantemente compromesso il mercato turistico regionale.

Sase  “L’Umbria è terra di grande fascino – ha detto per parte sua Ernesto Cesaretti – che sono certo sarà apprezzata dal mercato tedesco. Così come il collegamento con Francoforte è molto importate, anche per l’interscambio economico con una parte dell’industria tedesca, che in questa parte della Germania è particolarmente significativa”.

Rayanair Lisa Maria Rumpf, di Ryanair, ha invece voluto sottolineare come “abbiamo scelto di collegare Perugia con Francoforte perché la nostra compagnia è sempre alla ricerca di destinazioni belle ma poco conosciute nei mercati mondiali. E Perugia e l’Umbria sono realtà molto affascinanti che meritano di essere proposte al mercato ‘francofortese’ e tedesco. Così come auspichiamo anche un movimento dall’Umbria verso la Germania. In ogni caso siamo molto contenti di aver attivato questo nuovo collegamento”.

Sviluppumbria “Destinazione Umbria è destinazione mondo, perché – ha affermato Mauro Agostini – si rivolge non solo al mercato tedesco, ma anche a tutto il mondo. Francoforte, infatti è proprio la porta del mondo. Questo collegamento, inoltre, è di notevole importanza anche in considerazione del flusso turistico in ingresso verso l’Umbria, considerato che proprio la Germania è al primo posto in Umbria per presenze. Si arricchisce quindi l’offerta di nuove destinazioni da e per l’Umbria, così come indicato nel Piano di sviluppo dell’aeroporto regionale che si dimostra sempre di più una realtà viva e anche sana, dato che abbiamo chiuso il bilancio del 2017 con un significativo avanzo di gestione”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist