IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Volley, finale Scudetto: Perugia non passa, alla Lube gara 2

Written by on 25/04/2018

Volley, finale Scudetto: Perugia non passa, alla Lube gara 2

25/04/2018

durante «Cucine Lube Civitanova - Sir Safety Conad Perugia» GARA 2 Finale PlayOff Scudetto. Campionato italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 SuperLega UnipolSai presso Eurosuole Forum Civitanova Marche IT, 25 aprile 2018. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2018-04-25/ND5_2493]

CIVITANOVA MARCHE – Perugia sciupa, Civitanova ringrazia. Dopo essere andata sul 2-0, la fiamma dei BlockDevils si affievolisce prima e poi si spegne definitivamente al tie break. Grande rammarico per De Cecco e compagni, visto che nel terzo set i bianconeri erano in vantaggio 16-10. Ora la serie torna in parità.

La Lube, con il doppio svantaggio, non si è scomposta e ha approfittato del fattore palazzetto, determinante soprattutto nel finale.

Primi due set vinti da Perugia, con merito, grazie anche ai troppi errori in battuta da parte dei campioni d’Italia. Muro e Ace (Atanasijevic in particolare) i fondamentali decisivi. 22-25 il primo parziale, 24-26 il secondo.

Dal terzo set (dentro Kovar e Stankovic) si è vista una nuova partita. La Lube è partita forte sin da subito e ha amministrato il terzo parziale (25-17). Il quarto set ha visto Perugia prendere il largo con Atanasijevic in battuta (9-14), poi la rimonta cuciniera con Stankovic a servizio (15-16), decisivi due muri vincenti consecutivi. Finale di set ancora amaro (25-23) e Tie break.

Ultimo atto di gara 2 con il classico punto a punto, condito dai soliti sorpassi e controsorpassi tra le due squadre. Sul 9-7 però i padroni di casa spingono forte e si portano sul 13-7: a quel punto l’inerzia era tutta dalla parte dei biancorossi, che al terzo match ball chiudono i giochi. 15-11 e 3-2.

Sabato 28 aprile andrà in scena gara 3, che sicuramente non sarà decisiva, ma darà modo al PalaEvangelisti di riempirsi per la seconda volta in una settimana.

CUCINE LUBE CIVITANOVA  – SIR SAFETY CONAD PERUGIA 3-2 (22-25, 24-26, 25-17, 25-23, 15-11)

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Christenson 4, Sokolov 24, Candellaro 1, Stankovic 8, Juantorena 16, Sander 5, Grebennikov (libero), Zhukouski, Kovar 4, Cester 13, Marchisio (libero), Casadei, Milan. All. Medei, vice all. Camperi.

SIR COLUSSI SICOMA PERUGIA: De Cecco 3, Atanasijevic 25, Podrascanin 11, Anzani 11, Zaytsev 8, Russell 13, Colaci (libero), Shaw, Berger, Della Lunga, Ricci, Cesarini (libero), Siirila, Andric. All. Bernardi, vice all Fontana.

Arbitri: Sandro La Micela, Roberto Boris


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist