Vis Pesaro – Perugia. Le “radiopagelle” dei Grifoni

Written by on 21/02/2021

Vis Pesaro – Perugia. Le “radiopagelle” dei Grifoni

21/02/2021

PESARO – Il Perugia si impone con il minimo sforzo al Benelli passando con Kouan e proteggendo il vantaggio fino alla fine. Ecco la valutazione della prestazione dei Grifoni della redazione di Umbriaradio

Fulignati – 6,5 – Con un grande intervento sventa l’unica occasione della Vis Pesaro

Cancellotti – 6 – Poco attivo in avanti ma concreto in fase difensiva e duro quando occorre

Angella – 7 – Gioca sul velluto in mezzo alla difesa disimpegnandosi con impressionante tranquillità

Negro – 6,5 – Al rientro bada al sodo senza commettere sbavature

Crialese – 6 – Lotta e sgomita li a sinistra soprattutto in fase di contenimento. Il campo non aiuta le sue discese

Kouan – 7 – In queste partite emerge la sua concretezza in zona gol e la determinazione nel contenere

Moscati – 6 – Sul campo difficile si fatica a giocare a terra, per questo gioca spesso con palloni in profondità. Serve il cross per il vantaggio

Di Noia – 6.5 – Partita attenta in contenimento e propositiva in avanti. Viene fermato dal palo che gli nega il gol

Falzerano – 6,5 – Difficile controllare palloni su questo campo, ma quando affonda fa male

Elia – 6 – Prova a danzare tra le linee e a tentare l’affondo soprattutto nel pimo tempo. esce per stanchezza

Bianchimano – 6 – Spreca con il sinistro una occasione nel primo tempo. Poi pochi palloni giocabili ma tanto lavoro sporco

 

Vanbaleghem  – 6 – C’è da contenere la reazione della Vis e lui è l’uomo giusto

Murano – 6 – rientra dopo tanto tempo e da il suo apporto nel finale per tenere alta la squadra

Minesso – sv

Burrai – sv


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist