Vincenzo Briziarelli è stato eletto nuovo presidente Confindustria Umbria

Written by on 02/11/2021

Vincenzo Briziarelli è stato eletto nuovo presidente Confindustria Umbria

Designato dal Consiglio generale, vicepresidente sarà Giammarco Urbani

02/11/2021

Vincenzo Briziarelli

Vincenzo Briziarelli

Vincenzo Briziarelli, presidente della Fornaci Briziarelli Marsciano, è ufficialmente il nuovo presidente di Confindustria Umbria, dopo essere stato designato come candidato lo scorso settembre dal Consiglio generale dell’organizzazione. Vicepresidente è Giammarco Urbani, amministratore delegato della Urbani Tartufi. L’elezione di entrambi, per il biennio 2021-2023, è avvenuta martedì nel corso della parte privata, riservata alle imprese associate, dell’Assemblea generale al Teatro Lyrick di Assisi e durante la quale è stato approvato anche il programma di attività del mandato. La nomina di Briziarelli è stata annunciata in apertura dei lavori dal presidente uscente Antonio Alunni.

Tesei e Bonomi

La parte pubblica dell’Assemblea, dal titolo ‘Scegliere di crescere’, dopo i saluti del sindaco di Assisi Stefania Proietti, è stata aperta dalla relazione del presidente uscente di Confindustria Umbria Antonio Alunni. Presenti, oltre al nuovo presidente Briziarelli, la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e il presidente di Confindustria Carlo Bonomi.

Patto per l’Umbria

Nel suo intervento il neo presidente ha parlato di una “occasione storica per l’Umbria, quella di orientare per i prossimi venti anni il futuro delle imprese e della regione, innescando una nuova fase di crescita sostenibile”. Briziarelli ha chiesto di dare vita a un “patto per l’Umbria in grado di impostare una visione di lungo periodo dell’industria e della regione. Un patto che aggreghi le intelligenze e le risorse di quanti possono contribuire al rilancio dell’economia e che unisca le istituzioni, le associazioni di categoria, i sindacati, la ricerca e la formazione”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist