Viadotto Montoro, sopralluogo del viceministro Cancelleri: “Un territorio che torna alla normalità”

Written by on 16/07/2020

Viadotto Montoro, sopralluogo del viceministro Cancelleri: “Un territorio che torna alla normalità”

16/07/2020

NARNI – “Domani mattina alle 10 riportiamo la normalità in questo territorio. I sindaci erano disperati ed è giusto prenderci la responsabilità e intervenire immediatamente”: lo ha detto questa mattina il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Giancarlo Cancelleri, nel corso di un sopralluogo al viadotto Montoro, lungo il raccordo Terni-Orte. Organizzato in vista della riapertura di domani al traffico dopo i lavori urgenti di ripristino strutturale. Il viceministro ha sottolineato che ci vorrà “ancora qualche mese” per riaprire del tutto l’infrastruttura, che rimarrà a corsia unica per senso di marcia per i mezzi pesanti fino a 44 tonnellate. “Però – ha aggiunto – togliamo il traffico pesante dalle città, nel frattempo cominciamo a lavorare nelle pile, con un intervento di rifacimento di tutto il viadotto che entra nella carne viva dell’infrastruttura e ce la restituisce migliorata, ammodernata e più sicura, in un momento in cui la sicurezza è un grande tema di questo Paese”. Cancelleri ha ringraziato Anas “perché ha fatto un intervento straordinario con una tecnica assolutamente nuova”. “Invece che andare a demolire la pila inclinata non solo l’ha recuperata – ha spiegato -, ma in 30 giorni è riuscita, ancora prima delle previsioni di 40 giorni, a riaprire il viadotto”. Con Cancelleri era presente al sopralluogo anche il responsabile territoriale per l’Umbria dell’Anas, Lamberto Nicola Nibbi, con il quale il viceministro Cancelleri si è poi spostato al cantiere dell’ultimo tratto della Terni-Rieti, al confine tra le due province. “È stata una grande scommessa – ha riferito in merito -, abbiamo risolto un problema perché da due anni il cantiere era fermo. Lì oggi la società Ircop sta lavorando, dunque c’è un’altra strada che non solo si normalizza, ma dà una possibilità in più a un territorio, collega due regioni e due grandi centri e diventa un asse fondamentale per spostarsi”. Infine Cancelleri – che nel pomeriggio incontrerà il sindaco di Spoleto, Umberto De Augustinis – ha parlato della ferrovia Terni-Spoleto, a binario unico nella zona della Valserra. “Oggi abbiamo i soldi per un ammodernamento di quella rete ferroviaria – ha aggiunto -, però vorrei puntare alla possibilità di cominciare a finanziare completamente il raddoppio di un asse fondamentale. Dunque – ha concluso il viceministro – c’è tanta Umbria sui nostri tavoli”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist