Valnerina, ora riapre la strada provinciale 209 tra Visso e Preci

Written by on 31/01/2018

Valnerina, ora riapre la strada provinciale 209 tra Visso e Preci

31/01/2018

Il ministro Graziano Delrio a Preci

PRECI – Riaprirà domani la strada provinciale 209 Valnerina che collega l’Umbria e le Marche tra i comuni di Visso e Preci. La notizia è arrivata durante il sopralluogo tecnico ai cantieri Anas con il ministro delle infrastrutture Graziano Delrio. La strada era stata chiusa dopo la scossa del 30 ottobre 2016 che aveva causato un fronte franoso di 4,5 chilometri e la caduta di circa 60 mila metri cubi di massi e detriti, tanto da deviare il corso del fiume Nera. La strada era stata riaperta l’autunno scorso, con la realizzazione di una bretella, e richiusa a gennaio per permettere la deviazione del fiume nel suo alveo naturale. I lavori, dal costo complessivo di 10 milioni di euro, hanno permesso di ripristinare l’originario tratto stradale con la riapertura, domani, dell’arteria con traffico regolato da semaforo.

Reazioni “Siamo soddisfatti perché il programma stabilito è stato rispettato. Avevo visitato la galleria San Benedetto all’indomani del sisma del 30 ottobre 2016 e non avevo mai visto nulla di simile, il tunnel, con ‘spessori’ di cemento molto solidi, era stato lesionato in modo importante”, ha dichiarato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Giuseppe Chianella, durante la visita al cantiere del tunnel. Una delle tappe del sopralluogo del ministro Graziano Delrio in Umbria, Lazio e Marche.

“È un momento che la nostra comunità attende da quel 30 ottobre 2016 che ormai sentiamo lontano, dietro alle spalle. La cosa più importante è riaprirci verso la Salaria e riallacciare lo scambio tra le comunità sotto il profilo umano, sociale ed economico”, ha dichiarato il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, parlando dell’imminente riapertura parziale della galleria “San Benedetto”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist