Valfabbrica, coltivavano marijuana lungo il Chiascio: due denunce

Written by on 05/10/2020

Valfabbrica, coltivavano marijuana lungo il Chiascio: due denunce

05/10/2020

VALFABBRICA – Pochi giorni fa i carabinieri di Valfabbrica hanno sequestrato circa un chilogrammo tra marijuana ed hashish con un principio attivo tale da poterci ricavare ben 2.500 dosi per un ricavo di circa 25.000 Euro.

Le indagini Dopo qualche mese di indagini, è scattato il blitz da parte dei militari che, in due distinti e mirati interventi, sono riusciti a “beccare” con le mani nel sacco due soggetti mentre stavano annaffiando le “preziose” piantine. Le piante, coltivate nel fiume Chiascio, erano oltre i 2 metri di altezza. Le successive perquisizioni nelle abitazioni dei due valfabbrichesi, hanno permesso di recuperare e sequestrare ulteriore hashish, nonché una bilancina di precisione utilizzata per la pesatura della sostanza. I due soggetti, un 60 enne ed un 55enne, sono stati denunciati per coltivazione illegale di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist