IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

GIORNALE RADIO

Vaccini, in Umbria la copertura per bambini oltre il 95%

Written by on 09/03/2018

Vaccini, in Umbria la copertura per bambini oltre il 95%

09/03/2018

La vaccinazione di un bimbo

PERUGIA  – In Umbria, negli ultimi mesi, c’è stato un netto recupero delle coperture vaccinali e, ad oggi, per tutti i bambini nati dal 2011 al 2014, le coperture vaccinali per Esavalente (Polio, difterite, tetano, pertosse, epatite b, emofilo) e Trivalente (Morbillo, parotite e rosolia) sono praticamente tutte sopra la soglia di sicurezza del 95%, raccomandata dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Norme Grazie alle nuove norme introdotte e all’opera di sensibilizzazione promossa dall’assessorato regionale alla Salute, Coesione sociale e Welfare, negli ultimi mesi c’è stato un netto recupero di tutte le coperture vaccinali obbligatorie infantili, si è appreso allo stesso assessorato.

Vaccinati Per i nati negli anni 2011, 2012, 2013 e 2014, ad agosto 2017 risultavano essere circa 2.500 i non vaccinati a 24 mesi di età per Trivalente ed Esavalente. Da settembre a dicembre 2017 sono state somministrate circa 3mila dosi di vaccino fra Trivalente ed Esavalente (che, viene specificato, non corrispondono a 3.000 bambini vaccinati, poiché il loro numero dipende dal tipo di formulazione somministrata per i sei vaccini contenuti nell’Esavalente).

Dati I dati aggiornati alla data del 10 marzo (la scadenza riguardante l’ obbligo dei vaccini per gli alunni delle materne e delle elementari) potranno essere disponibili soltanto nei prossimi giorni, dopo l’elaborazione degli uffici regionali. “L’estensione dell’obbligo – ha commentato Luca Barberini, assessore regionale alla Salute, Coesione sociale e Welfare – ha agevolato il recupero di quanti non avevano avviato il percorso vaccinale. Il notevole incremento delle coperture, registrato negli ultimi mesi, dimostra che l’opera di sensibilizzazione promossa sta funzionando. I buoni risultati raggiunti sono frutto di un lavoro congiunto, che ha visto Regione, Usl, operatori dei centri vaccinali e pediatri uniti nella diffusione della cultura dei vaccini”. L’Umbria si conferma, ancora una volta, ha sottolineato, infine l’assessore, tra le regioni con le più alte coperture vaccinali e si ricolloca sopra la soglia di sicurezza del 95 per cento, raccomandata dall’Organizzazione mondiale della sanità.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist