IN ONDA

PROSSIMO PROGRAMMA

  • 20:30

GIORNALE RADIO

Tre nuovi corsi organizzati da Università degli Studi di Perugia e Confindustria Umbria

Written by on 29/03/2022

Tre nuovi corsi organizzati da Università degli Studi di Perugia e Confindustria Umbria

Percorsi di alta specializzazione dedicati a sostenibilità e gestione del rischio

29/03/2022

nuovi corsi unipg

La presentazione dei nuovi corsi di alta specializzazione promossi dall'Università degli Studi di Perugia e Confindustria Umbria

Sostenibilità, gestione del rischio e gestione dei finanziamenti pubblici: questi i temi al centro dei tre nuovi corsi di alta specializzazione, messi a punto dall’Università degli Studi di Perugia e da Sistemi Formativi Confindustria Umbria. I percorsi, sono stati presentati martedì 29 marzo, presso  il Rettorato dell’Ateneo del capoluogo umbro dal Rettore Maurizio Oliviero, dal presidente di Sistemi Formativi Confindustria Umbria, Riccardo Stefanelli e dal direttore Risk, Compliance and Quality di Autostrade per l’Italia, Nicola Allocca.

“L’Università degli Studi di Perugia -ha sottolineato il Rettore Oliviero- si è fortemente impegnata, in questi ultimi anni, per inaugurare una nuova stagione nei rapporti tra alta formazione, territorio e mondo del lavoro, grazie alla creazione di percorsi formativi di alta specializzazione pensati per valorizzare il comune patrimonio di vantaggi competitivi, garanzia di sostenibilità e qualità e incrementare significativamente le possibilità di impiego delle nostre studentesse e dei nostri studenti.

Il paradigma delle competenze dell’Ateneo si sta trasformando sempre più in un modello in costante evoluzione, capace di intercettare le esigenze rappresentate da aziende e operatori economici locali, nazionali e internazionali, ai quali possiamo e vogliamo offrire candidati di altissimo profilo”.

Nuovi corsi su sostenibilità e gestione del rischio

Tre nuovi corsi di alta specializzazione per giovani laureate e laureati, progettati per formare nuovi profili professionali adeguati alle trasformazioni della manifattura in chiave Industria 4.0 e rispondenti ai bisogni del mutato scenario competitivo globale.

“I percorsi formativi -ha sottolineato il presidente Stefanelli- sono frutto di una bella collaborazione tra Università e le imprese della Regione Umbria. Una collaborazione, che va nella direzione di un trasferimento di competenze necessario a vantaggioso per entrambe le parti.

Credo profondamente che il dialogo tra il mondo accademico e il modo dell’industria sia il migliore strumento per gestire nuove complessità. Sono sicuro che i giovani che concluderanno questi corsi incontreranno facilmente la domanda delle nostre imprese”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist