Terni, tendostruttura nella postazione Covid di viale Bramante

Written by on 02/12/2020

Terni, tendostruttura nella postazione Covid di viale Bramante

La postazione mobile allestita in tempi record dai militari della caserma Gonzaga di Foligno

02/12/2020

terni covid bramante

TENRI – Sul fronte operativo della lotta al covid, continua la collaborazione tra l’Usl Umbria 2 di Terni e il Centro di selezione e reclutamento dell’Esercito della caserma Gonzaga di Foligno: al “drive in” di viale Bramante una tendostruttura per ottimizzare le procedure.

Postazione mobile allestita dai militari

Una tendostruttura di 200 metri quadri che consentirà di ottimizzare le operazioni di controllo e fornire una protezione, con l’arrivo della stagione fredda, ai sanitari che ogni giorno effettuano centinaia di tamponi per la ricerca del covid. Lo scorso fine settimana il contingente dei militari, della caserma Gonzaga di Foligno, che da alcune settimane supporta il lavoro dei sanitari del distretto di Terni, ha allestito la postazione mobile in tempi record. Nella serata di domenica si sono conclusi i lavori, seguiti con attenzione dal direttore del distretto di Terni della Usl Umbria 2 Stefano Federici e già da lunedì mattina la struttura era pronta ad ospitare lo staff dell’azienda sanitaria che ha eseguito, fino al tardo pomeriggio, circa 350 tamponi. Al lavoro degli operatori dell’Azienda Usl Umbria 2 e dell’Esercito si affianca l’attività dei volontari dell’Anpas e del personale dell’Amministrazione comunale di Terni, Protezione Civile e Polizia Municipale, che consente di ridurre i tempi di attesa per lo svolgimento dei test. Ai 350 tamponi eseguiti quotidianamente dal distretto di Terni nella postazione tamponi “drive through”, si aggiungono oltre 150 tamponi di controllo e di guarigione eseguiti negli ambulatori e a domicilio dal personale infermieristico e dalle Usca, le unità speciali di continuità assistenziale, recentemente potenziate. Ringraziando l’impegno dei militari, il commissario straordinario della Usl Umbria 2 Massimo De Fino e il direttore del distretto di Terni Stefano Federici hanno sottolineato “a disponibilità dimostrata anche in questa occasione che ci consente di ottimizzare le attività mediche ed infermieristiche di tracciamento e monitoraggio della popolazione nell’area Ternana, misure e prestazioni fondamentali per sconfiggere definitivamente il virus”


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist