IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Ternana già al lavoro al Liberati in vista della partenza per Cascia

Written by on 01/07/2022

Ternana già al lavoro al Liberati in vista della partenza per Cascia

Debutto per il nuovo acquisto Di Tacchio che così si presenta: "La mia esperienza per le Fere"

01/07/2022

ternana - di tacchio

Il nuovo acquisto della Ternana Francesco Di Tacchio

Vacanze finite per la Ternana, prima squadra professionistica a ritrovarsi per la nuova stagione. Rossoverdi vecchi e nuovi (compresi Damian e Ferrante al rientro dai prestiti a Messina e Foggia, Di Tacchio arrivato dalla Salernitana e Corrado, preso dall’Inter dopo la stagione alla Feralpisalò), si sono ritrovati al Liberati.

Visite mediche, tamponi, ritiro del materiale tecnico. Tutto in sordina, senza clamori e senza nemmeno la lista dei convocati. C’è anche Paolo Favaretto, l’allenatore ingaggiato dalla società su consiglio di Gianni Vio, specializzato nelle punizioni ed in gruppo dovrebbero arrivare (ammesso che non ci fossero già, visto che nessuno come detto li ha annunciati) il nuovo match analyst che prende il posto di Ivan Alfonso ed il mental coach che farà parte integrante dello staff tecnico.

Lucarelli arriva in tarda mattinata, non parla con nessuno come sua abitudine e poco dopo, a sorpresa sfreccia nel recinto del Liberati anche l’automobile del patron Bandecchi. L’imprenditore livornese ha voluto fare visita al gruppo nel primo giorno di lavoro, ribadendo l’obiettivo, che è almeno quello dei playoff.

La presentazione di Di Tacchio

L’unica ufficialità è stata la presentazione di Francesco Di Tacchio, il centrocampista arrivato a titolo definitivo dalla Salernitana.

“La molla che mi ha fatto decidere per la Ternana -spiega- sono state le ambizioni. In tanti mi hanno parlato bene del club e io sono contento di essere qui: voglio togliermi ancora tante soddisfazioni.

Purtroppo non gioco da fine gennaio, quando a Salerno sono cambiate tante cose. Mi manca il ritmo, ma conto sulle amichevoli estive e comunque mi sono sempre allenato”.

Il centrocampista parla poi della prossima serie B, ancora più complessa:

“La serie B è difficile e quest’anno ancora di più, perchè avremo contro squadre ancora più importante, affronteremo squadre con storie importanti. Si è alzato molto il livello qualitativo, ormai da  tanti anni, ci sono club che investono tanto. Ma noi abbiamo valori importanti. Da parte mia cercherò di mettere a disposizione la mia esperienza”.

Non manca un pensiero su due allenatori chiave per la sua carriera:

“Devo molto a Gattuso, l’ho avuto a Pisa -sottolinea-  venivo da annate difficili, con tanti infortuni e lui ha creduto in me, permettendomi di ripartire. E ricorderò sempre con grande affetto Castori, con cui ho vinto la B a Salerno”.

Ma poi precisa:

“Però adesso io sono alla Ternana e lui al Perugia, quindi quando ci ritroveremo…voglio vincere il derby”.

Ternana già al lavoro

Dopo la visita di Bandecchi, gong ufficiale per il ritiro col pranzo all’Hotel Garden, dove la squadra alloggia, in attesa del primo allenamento nel tardo pomeriggio di oggi. Dal 4 al 16 Luglio, tutti a Cascia, prima del nuovo ritorno a Terni, si spera negli impianti di Campomaggio.

Emanuele Lombardini


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist