Successo per ‘Accademia Isola Classica & Festival’

Written by on 07/09/2020

Successo per ‘Accademia Isola Classica & Festival’

07/09/2020

ISOLA MAGGIORE- Un successo senza precedenti per la terza edizione di Accademia Isola Classica & Festival, la manifestazione organizzata dall’Associazione Musicale Seraphina. Tra incontri, concerti, masterclass ed eventi, dal 30 agosto al 6 settembre, la cornice di Isola Maggiore sul Lago Trasimeno ha ospitato anche quest’anno l’evento malgrado gli ostacoli dati dalle stringenti misure di sicurezza anti-Covid. Così come il pubblico non si è fatto scoraggiare, assistendo ai quattro concerti gratuiti che hanno visto protagonisti assoluti i dodici giovani musicisti talentuosi provenienti dai migliori conservatori del Mondo. Giovani tra i più talentuosi del panorama musicale internazionale (tra i 20 e i 26 anni) provenienti da Regno Unito, Germania, Finlandia, Svizzera, Spagna, Venezuela, Portogallo, Italia.

Al loro fianco i maestri, docenti di fama internazionale (i violinisti Mi-kyung Lee e Vlad Stanculeasa, il violista Ettore Causa e il violoncellista Antonio Lysy). Quattro serate, che hanno fatto registrare il tutto esaurito nella Chiesa San Salvatore e in diretta streaming nella Piazzetta di via Guglielmi, immersa nelle note di Beethoven, Schubert, Mendelssohn e Debussy. Un evento che ha richiamato artisti, appassionati e turisti da tutto il Mondo, sostenuto l’economia locale di Isola, generato un forte impatto sul territorio, stimolando un turismo culturale e sostenibile.

“Siamo orgogliosi di essere riusciti a portare a termine questa edizione con un successo di pubblico notevole -dice la direttrice di Accademia Isola Classica & Festival, la musicista Natalie Dentini- Tutti i concerti sono stati sold-out, sia in piazza che in chiesa. Questa è la dimostrazione di come il progetto didattico culturale di Accademia, con la sua unicità e il suo prestigio sia arrivato sul territorio con un forte impatto. Abbiamo attivato grande interesse e mobilitazione nella società, sia in Umbria che nelle Regioni vicine. Nonostante il Covid e le difficoltà siamo riusciti ad ospitare più di quattrocento spettatori in totale sicurezza. Tutti abbiamo vissuto Isola Maggiore in un’atmosfera da sogno, nel perfetto equilibrio che nasce dall’incontro tra arte e natura. In queste otto giornate abbiamo potuto vivere Isola anche di notte, grazie al sostegno delle attività del borgo rimaste aperte per Accademia e alla corsa aggiuntiva del battello organizzata Bus Italia, che ci ha aiutato ad attrarre un turismo qualificato e responsabile. Accademia Isola Classica & Festival è un evento unico in Italia che guarda con ottime speranze al domani. Siamo già al lavoro -conclude la direttrice- per far crescere nel tempo questo progetto, così prezioso nel sostenere le future generazioni di musicisti e il futuro del nostro territorio”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist