IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

GIORNALE RADIO

Caso Suarez, chiesto il proscioglimento di Turco, legale della Juve

Written by on 22/06/2022

Caso Suarez, chiesto il proscioglimento di Turco, legale della Juve

Ribadito il rinvio a giudizio per gli altri imputati tra cui l'ex rettrice Grego Bolli

22/06/2022

suarez

Ribadito il rinvio a giudizio per gli altri imputati tra cui l'ex rettrice Grego Bolli

Il proscioglimento dell’avvocato Maria Cesarina Turco è stato chiesto dalla procura di Perugia nell’udienza preliminare che riguarda il presunto esame “farsa” per la conoscenza dell’ italiano sostenuto da Luis Suarez all’Università per Stranieri di Perugia, nel settembre 2020. Nel capo d’imputazione, la Turco, viene indicata come “il legale incaricato dalla società Juventus football club”. La procura ha invece ribadito in aula la richiesta di rinvio a giudizio per gli altri imputati. Tra loro l’ex rettrice Giuliana Grego Bolli, l’allora direttore generale Simone Olivieri e la professoressa Stefania Spina. L’avvocato Turco – si legge nel capo d’imputazione – è stata accusata di essere stata “concorrente morale e istigatrice” in relazione al reato di falsità ideologica contestato per l’esame di Suarez sostenuto nel settembre del 2020 a Perugia. Il calciatore era all’epoca uno dei possibili obiettivi di mercato della Juventus. La richiesta di proscioglimento è stata avanzata dal procuratore Raffaele Cantone e dal sostituto Paolo Abritti. In aula anche il difensore di Turco, l’avvocato Franco Coppi.

La vicenda giudiziaria

È il settembre 2020, l’attaccante uruguaiano svolge all’Università per stranieri di Perugia un esame di lingua italiana (livello B1) per ottenere la cittadinanza italiana e accelerare il suo passaggio alla Juventus. Secondo gli inquirenti l’esame fu organizzato “soltanto per consentire a Suarez di ottenere, nei tempi richiesti dalla Juve, e all’esito di una fittizia procedura di esame, la certificazione linguistica necessaria per l’ottenimento della cittadinanza italiana”. L’esame durò pochi minuti e il calciatore fu promosso. Dopo il polverone però, l’attaccante si accasò all’Atletico Madrid. L’inchiesta si è sdoppiata e, mentre la giustizia sportiva ha fatto il suo corso, quella ordinaria è tuttora in itinere. Indagini, ancora in corso, per l’ex rettrice Giuliana Grego Bolli, dimessasi dal suo ruolo, l’ex dg dell’Università Simone Olivieri, la professoressa Stefania Spina. Per loro l’accusa è falso e rivelazione di segreti d’ufficio. Nel procedimento l’università è stata individuata come parte offesa. Dallo stesso procedimento, è poi scaturito un ulteriore filone, che ha riguardato tre prove di esame organizzate in una coop di Seregno, in provincia di Monza e Brianza, tra luglio e novembre 2018 e che ha portato a sette condanne dopo un processo abbreviato a Monza.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist