IN ONDA

safer internet day

XL News

L'informazione extra large

"XL News - L'informazione extra-large" è uno spazio di approfondimento che ci permette di allargare lo sguardo, quello [...]


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Spoleto, sgominata banda dello spaccio: tre arresti e 10 segnalazioni

Written by on 09/11/2021

Spoleto, sgominata banda dello spaccio: tre arresti e 10 segnalazioni

Operazione 'Bricklayer', sequestrati circa 2 kg di cocaina

09/11/2021

spoleto banda spaccio

Spoleto, sgominata banda dello spaccio

Nell’ambito dell’operazione ‘Bricklayer’, i carabinieri di Spoleto, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, hanno sgominato una banda dedita allo spaccio composta da tre soggetti tra i 24 e i 35 anni, tutti arrestati martedì mattina per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Più di dieci persone sono state segnalate amministrativamente. Sequestrati circa 2 chilogrammi di cocaina

L’operazione ‘Bricklayer’

Le indagini, iniziate nel gennaio 2021, hanno consentito di mettere in luce un’organizzazione criminale operante nel territorio di Spoleto e nelle zone limitrofe finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina, con al vertice cittadini di origine albanese coadiuvati per la vendita al dettaglio da altri soggetti operanti in diverse zone del territorio spoletino. Le persone indagate utilizzavano due garage-magazzino per la conservazione della sostanza e per il successivo taglio/porzionamento/confezionamento della cocaina, poi messa in vendita sia nel “centro storico” sia in alcune aree periferiche della città. Nell’ambito dell’operazione ‘Bricklayer’ sono indagati soggetti già noti alle forze dell’ordine. In particolare i carabinieri hanno arrestato tre persone e segnalato amministrativamente più di dieci soggetti e sequestrato 2 chilogrammi di cocaina. L’operazione ha permesso di interrompere un giro di affari quantificato in circa 140.000 mila euro  nell’arco degli ultimi nove mesi, di cui euro 26.000 sequestrati nel corso delle perquisizioni.

Le indagini

L’azione degli investigatori si è focalizzato dapprima nel centro storico di Spoleto, dove è stato accertato che alcune persone erano solite cedere piccoli quantitativi di stupefacente, per poi estendersi successivamente alle altre zone cittadine. La base operativa, spiegano i militari, era un garage auto dove era stato allestito un vero e proprio laboratorio clandestino, con rilevanti quantitativi di sostanza da taglio, attrezzature idonee al confezionamento della droga, una pressa idraulica per compattare il narcotico, bustine di plastica trasparente per confezionare le piccole dosi di cocaina, bilancini per la pesatura della droga e uno specifico macchinario adibito al confezionamento di panetti di cocaina. Nel locale venivano preparate le dosi poi cedute al dettaglio. L’attività dei militari ha consentito dunque di eliminare una importante piazza di spaccio operante soprattutto nel centro storico della città di Spoleto, riducendo così il rischio che i giovani spoletini possano entrare a contatto con il mondo della droga.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist