IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

GIORNALE RADIO

Spi-Cgil, no alla ‘chiusura’ dell’ospedale di Assisi

Written by on 08/01/2022

Spi-Cgil, no alla ‘chiusura’ dell’ospedale di Assisi

Il sindacato annuncia: "Pensionati pronti alla mobilitazione"

08/01/2022

spi cgil ospedale assisi

Il sindacato annuncia: "Pensionati pronti alla mobilitazione"

Anche il Spi-Cgil, il sindacato dei pensionati, di Perugia e Assisi-Bastia si scaglia contro la scelta della Regione di ‘chiudere’ temporaneamente l’attività  chirurgia dell’ospedale di Assisi. “La decisione di interrompere (per almeno un mese, si dice) l’attività chirurgica all’ospedale di Assisi è assurda, grave e inaccettabile”. È quanto affermano  Mario Bravi, segretario generale Spi Cgil Perugia, e Maurizio Ceccarani, segretario Lega Spi Cgil Assisi-Bastia in una nota congiunta. “L’assenza di personale, che viene addotta come motivazione, non giustifica tale impostazione e semmai – osservano – conferma l’inadeguatezza delle politiche messe in atto dalla giunta  regionale”. I sindacalisti rincarano la dose sul sistema sanitario regionale: “La realtà amara è che nella nostra regione manca una politica sanitaria all’altezza della situazione e quando una politica c’è è tutta impostata sullo smantellamento del servizio sanitario pubblico e sulla privatizzazione, come dimostrano le linee guida del nuovo Piano sanitario regionale. Tale impostazione però si scarica sui cittadini (come dimostra anche l’annosa questione delle liste d’attesa), a partire dai pensionati e dagli anziani, che esprimono più bisogni e più fragilità”. Una struttura importante, spiegano Bravi e Ceccarini, “strategica non solo per le 60 mila persone, che abitano nel territorio circostante, ma anche per quello che la città di San Francesco esprime da un punto di vista turistico e non solo. Noi ci opponiamo alla scelta di chiudere l’ospedale di Assisi – concludono i due sindacalisti – e lo Spi-Cgil proporrà da subito, di costruire una immediata mobilitazione unitaria e popolare per tutelare un presidio così importante per la difesa della salute dei cittadini”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist