IN ONDA

Playlist musicale


Raccolta di brani italiani e stranieri ! tutte le ultime uscite musicali in un programma veloce e brillante


Info and episodes

PROSSIMO PROGRAMMA

GIORNALE RADIO

Sisma, il premier Gentiloni a Norcia: "Il villaggio di San Pellegrino è simbolo della voglia di riscatto" (VIDEO)

Written by on 24/02/2017

Sisma, il premier Gentiloni a Norcia: "Il villaggio di San Pellegrino è simbolo della voglia di riscatto" (VIDEO)

24/02/2017

PERUGIA – E’ arrivato a San Pellegrino di Norcia il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni che ha visitato le casette consegnate alle famiglie terremotate domenica scorsa. “La realizzazione di questo villaggio è un inizio importante che bisogna replicare velocemente in tutte le altre zone terremotate”. Sono state queste le parole del premier che ha aggiunto – “E’ un’opera che ci induce all’ottimismo compiuta in tempi rapidi e che testimonia che si possono dare risposte ai residenti con soluzioni temporanee efficaci”. “Questo è un esempio – ha detto ancora Gentiloni – che se riusciamo a moltiplicarlo e realizzarlo in tempi rapidi nelle altre realtà che ne hanno bisogno, dimostra come si può dare una soluzione temporanea di grande qualità. Anche se questo è solo un inizio, ci dà molta speranza”.  Quanto alle polemiche per le lentezze negli interventi nelle aree colpite dal sisma Gentiloni ha ammesso che “i problemi ci sono ma che bisogna lavorare tutti, sindaci, regioni e Governo per superarli. Vi assicuro – ha concluso il premier – che lo stiamo facendo tutti ventre a terra”. Nel corso della visita a San Pellegrino, il presidente del Consiglio è entrato in uno degli alloggi e vi è rimasto una  decina di minuti, facendosi spiegare nel dettaglio la costruzione.

Esecuzione dell’inno di Mameli con il premier Gentiloni e la presidente della Regione Catiuscia Marini (VIDEO Mirella Castrichini)


 
Il premier Gentiloni e la presidente Marini alla inaugurazione della Mostra del tartufo di Norcia

Il premier Gentiloni e la presidente Marini alla inaugurazione della Mostra del tartufo di Norcia


Gentiloni a Norcia Dopo la visita al villaggio nella frazione di San Pellegrino, il premier Gentiloni si è spostato a Norcia entrando nel centro storico, ex zona rossa del sisma. Prima il saluto ai vigili del fuoco in piazza San Benedetto e poi il giro nelle strade della cittadina insieme a Vasco Errani, commissario straordinario per la ricostruzione, Fabrizio Curcio, capo della Protezione civile, e le autorità locali. Dopo la visita ad alcuni negozi di Corso Sertorio che hanno riaperto le attività, Gentiloni ha avuto un colloquio con la polizia municipale circa le condizioni delle strade e degli edifici. Durante l’inaugurazione della 54esima edizione della Mostra mercato del tartufo nero di Norcia, Gentiloni ha invitato le istituzioni a dimostrarsi all’altezza della sfida che viene da questa difficile situazione derivata dal sisma. “Se tutti, a cominciare dal presidente del Consiglio, alla Protezione civile, al commissario, alla presidente di Regione, ai sindaci e a tutti coloro che fanno parte di questa catena di comando ci prendiamo le nostre responsabilità – ha detto il premier – abbiamo visto che i problemi possono essere risolti”.
Al lavoro per la ripresa economica Il commissario per la ricostruzione Vasco Errani, a Norcia insieme al premier Gentiloni, si è espresso circa la ricostruzione post-sisma. “Stiamo lavorando anche per trovare nuove risposte per quanto riguarda la ripresa economica del territorio, tema che ci sta a cuore come una priorità”. “Se vogliamo, come dobbiamo, contrastare lo spopolamento – ha sottolineato Errani – bisogna dare delle risposte alle imprese per evitare che non ci sia in prospettiva lavoro. Le due cose sulle quali stiamo lavorando sono scuole e lavoro, le architravi della comunità”.
Rilancio del turismo in Valnerina e reazioni “Abbiamo bisogno di visitatori a Norcia, in Valnerina e in tutta l’Umbria”. Sono state queste le parole della presidente delle Regione Umbria, Catiuscia Marini che ha accompagnato il premier Gentiloni durante la sua visita a Norcia. “Mi ha fatto molto piacere – ha sottolineato la governatrice – che il premier abbia potuto vedere che in Umbria c’è gente tenace, laboriosa e concreta che appare poco ma fa molto”. “Le parole del premier sono state preziose, incoraggianti e anche di riconoscimento per quello che stiamo facendo. E’ la dimostrazione che con questo metodo di lavoro e di coesione istituzionale possiamo arrivare lontani”, ha continuato la presidente Marini, commentando le parole del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che ha definito ‘straordinario’ il lavoro finora svolto in Umbria. “Oggi la presenza di Gentiloni è importante e significativa perché la realizzazione di Nero Norcia è una sfida che abbiamo vinto insieme all’amministrazione comunale. Il Governo ci ha sostenuto fin dal primo momento e, ad oggi, abbiamo un quadro normativo certo e risorse finanziarie per ricominciare concretamente e guardare con fiducia e speranza al futuro”, ha concluso la governatrice umbra.
Il premier Gentiloni elogia cittadino nursino Il premier Gentiloni ha elogiato pubblicamente il cittadino di Norcia che ha lasciato ad un’anziana la casetta di legno che gli era stata assegnata a San Pellegrino. 16996262_1863575097249435_8268157319956734311_n“Questa – ha sottolineato – è la Norcia di Bruno Biagini che, a 76 anni, ha detto: ‘questa casetta la do a una signora perchè è una signora anziana’,
questa generosità è un esempio che tutti noi abbiamo il dovere di tenere a mente. L’esempio di Bruno – ha affermato Gentiloni – impone a ognuno di noi di sapere che ci sono dei nodi burocratici da aggirare, ostacoli da superare e ritardi da evitare e che per fare bene il nostro lavoro dobbiamo tenere a mente la generosità del popolo italiano che in alcuni esempi si dimostra essere straordinaria. Se faremo questo saremo in grado di dare risposte alle necessità, saremo in grado di riaprire le scuole nei tempi giusti e di ridare prospettive allo sviluppo economico di questo territorio e di tutte le zone del Centro Italia colpite dal terremoto.  E’ l’Italia migliore che ci chiede un impegno particolare e straordinario e noi – ha concluso Gentiloni – vi assicuro che faremo tutto il possibile per dare una risposta adeguata e
all’altezza della tradizione di un grande Paese quale siamo”.
(Servizio in aggiornamento)


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist