Ryanair rinnova l’impegno con l’Aeroporto dell’Umbria

Written by on 19/04/2021

Ryanair rinnova l’impegno con l’Aeroporto dell’Umbria

La compagnia low cost irlandese programma 21 voli settimanali dallo scalo internazionale 'San Francesco d’Assisi' per la prossima estate

19/04/2021

Uno degli aerei della Ryanair

Ryanair rinnova l'impegno con l'Aeroporto dell’Umbria

ASSISI- Ryanair, la compagnia aerea numero uno in Italia, rinnova l’impegno con l’Aeroporto dell’Umbria presentando il proprio piano operativo per l’estate 2021. Una proposta, che prevede ventuno voli settimanali, otto rotte in totale (inclusa una nuova verso Vienna). 

La conferma, arriva dalla Sase la società che gestisce lo scalo internazionale San Francesco d’Assisi annunciando che oltre al collegamento con la capitale austriaca, saranno previsti voli con destinazione Bruxelles, Malta, Londra, oltre che per Cagliari, Catania, Lamezia Terme e Palermo.

“Grazie all’implementazione dei programmi di vaccinazione che continuerà nei prossimi mesi -spiega il il direttore commerciale di Ryanair, Jason Mc Guinness- il traffico aereo è destinato a crescere e siamo lieti di lanciare il nostro operativo estivo da Perugia. I nostri clienti, possono ora prenotare una meritata pausa estiva con la certezza che, se i loro piani dovessero cambiare, possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021, e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il volo”. 

I clienti italiani, infatti, possono prenotare le loro vacanze estive a tariffe ancora più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta Zero Supplemento Cambio Volo, nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifche. Per l’occasione, Ryanair ha lanciato un’offerta speciale con tariffe disponibili a partire da soli € 19.99 per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di mercoledì 21 aprile sul sito Ryanair.com.

“Ryanair e l’Aeroporto di Perugia -ha sottolineato Umberto Solimeno, direttore generale dell’Aeroporto internazionale dell’Umbria- con questo importante programma dimostrano in un momento difficile come questo ancora di più il sodalizio e le grandi opportunità che possono essere offerte dal nostro ricco territorio in un mix di destinazioni che soddisfano sia il turismo straniero che quello nazionale”


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist