IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

Rinnovato il Contratto di servizio fra Trenitalia e Regione Umbria

Written by on 22/02/2024

Rinnovato il Contratto di servizio fra Trenitalia e Regione Umbria

Il valore economico complessivo è di 899,3 milioni di euro

22/02/2024

contratto trenitalia regione

Treni in stazione

Con un valore economico complessivo di 899,3 milioni di euro è stato rinnovato il contratto di servizio 2023-2032 fra Trenitalia (società capofila del polo passeggeri del Gruppo Fs) e Regione Umbria, rappresentata dall’Agenzia Umbria Tpl e Mobilità. Viene così ridisegnato, è stato spiegato nel corso dell’annuncio a Perugia, il futuro del trasporto ferroviario regionale.

Ma non solo, visto che il contratto punta ad incrementare la qualità dei servizi destinati ai pendolari anche nell’ottica di una sempre maggiore integrazione dei servizi tra ferro e gomma.

Una tappa storica che definisce per i prossimi dieci anni l’intera gestione del sistema ferroviario dell’Umbria, con investimenti rilevanti, rinnovo di gran parte del materiale rotabile, il rilancio dell’attrattività turistica e il miglioramento dei collegamenti di area vasta.

“Abbiamo concluso velocemente -ha affermato la presidente della Regione Donatella Tesei- cosa non scontata per una amministrazione pubblica, un contratto importante.

Grandi investimenti stanno interessando l’Umbria per migliorare i servizi e in questi anni ci siamo caratterizzati per essere molto pressanti, per accelerare su un settore in cui la nostra regione doveva recuperare terreno, e quindi ringrazio per l’ascolto Trenitalia con cui abbiamo lavorato insieme per arrivare a questo risultato”.

Anche per l’amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia Luigi Corradi il contratto è stato chiuso in tempi record ma soprattutto permette stabilità e di arrivare al 2032 cambiando la qualità del servizio. 

Tra i pilastri del contratto, è stato annunciato, ci sono il rinnovo dell’ottantacinque per cento della flotta e l’ampliamento dell’affidamento ai servizi sulla rete regionale Terni – Sansepolcro (ex Ferrovia centrale umbra).I miglioramenti attesi dalla gestione diretta da Trenitalia, su questa tratta, sono molteplici: maggior comfort di viaggio e sostenibilità ambientale con i Minuetto elettrici (quattro della Regione e cinque di Trenitalia) che saranno oggetto di restyling tecnologico, in sostituzione degli attuali mezzi diesel che hanno una vetustà di oltre trenta anni.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist