Ricostruzione: approvato il primo Programma straordinario dell’Umbria

Written by on 19/03/2021

Ricostruzione: approvato il primo Programma straordinario dell’Umbria

Il documento, riguarda in maniera particolare il territorio del Comune di Norcia

19/03/2021

Un cantiere della ricostruzione post sisma

Il Comune di Cascia presenta Piano Straordinario per la Ricostruzione

NORCIA-  È stato approvato in Conferenza permanente il primo Programma straordinario di ricostruzione dell’Umbria. Un documento, riguardante in maniera particolare il territorio del Comune di Norcia contenente un nuovo concetto di ristrutturazione edilizia in grado di facilitare la ricostruzione degli edifici con danni gravi e nel contempo migliorane le qualità strutturali e architettoniche.

“In questo modo -spiega Stefano Nodessi Proietti, direttore dell’Ufficio speciale ricostruzione Umbria- si accelera ulteriormente il processo di ricostruzione in tutto il territorio comunale di Norcia, compreso nelle aree sottoposte a tutela paesaggistica”.

Il documento, nato da una stretta condivisione con la Struttura del commissario e Soprintendenza speciale per le aree colpite dal sisma, suddivide il territorio comunale in tre ambiti distinti, all’interno dei quali trovano applicazione specifiche norme di dettaglio che riguardano diversi livelli di tutela del paesaggio, a iniziare da quello alto riguardante i centri storici.

“In tempi brevissimi -aggiunge il direttore dell’Ufficio speciale ricostruzione Umbria- il Psr di Norcia verrà approvato in via definitiva dal vice commissario e presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e successivamente dovrà essere recepito, con proprio atto, dal consiglio comunale di Norcia”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist