Rapina una donna e poi scappa: giovane inseguito e portato in carcere

Written by on 03/11/2020

Rapina una donna e poi scappa: giovane inseguito e portato in carcere

Dalla banca dati è poi emerso che non aveva rispettato l’ordine del questore di lasciare l’Italia

03/11/2020

Una Volante della Polizia

Una Volante della Polizia

PERUGIA –  E’ stato portato in carcere il 33enne fermato a Ponte Felcino da un agente della squadra volante che, insieme ai colleghi, era intervenuto nella frazione a seguito della segnalazione di un uomo che si aggirava tra le auto e anche di una denuncia per scippo ai danni di una donna di 64 anni.

Chiamata Le chiamate al 113 dei cittadini hanno permesso ai poliziotti di disporre anche di un identikit del soggetto che, in breve, è stato localizzato. Il 33enne di nazionalità algerina alla vista delle pattuglie della questura ha tentato la fuga lanciandosi in un dirupo, ma è stato comunque raggiunto dall’agente, che lo ha inseguito e bloccato. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo, con diversi precedenti di polizia, aveva poco prima rapinato una donna, provocandole anche lesioni che avevano richiesto l’intervento dell’ambulanza del 118. Dalla banca dati è poi emerso che il soggetto non aveva rispettato l’ordine del questore di Perugia di lasciare l’Italia. Arrestato per rapina il 33enne è già comparso davanti al giudice che ha disposto la misura cautelare del carcere.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist