IN ONDA

InBlu2000

Programmi del circuito nazionale

InBlu2000 è l’emittente della Conferenza episcopale italiana del cui circuito fa parte anche Umbria radio. Da radio InBlu arrivano i radiogiornali [...]


Info and episodes

GIORNALE RADIO

Sviluppo sostenibile: si può. Terni, dall’idea dell’acciaio “verde” alla sfida del turismo

a cura di Federico Fabrizi e Michele Sportoletti 13/06/2022

Sviluppo sostenibile: si può. Terni, dall’idea dell’acciaio “verde” alla sfida del turismo

a cura di Federico Fabrizi e Michele Sportoletti
  • del 13/06/2022 ore 10:52
  • L’idea di sviluppo sostenibile è decisiva per il futuro dell’Umbria. La riflessione parte dalla città di Terni, un territorio nel quale, da tempo, la conciliazione di lavoro e sostenibilità risulta ancora più centrale che altrove. Ne abbiamo parlato con Claudio Cipolla (Cgil), Riccardo Marcelli (Cisl) e Fabio Benedetti (Uil). Le acciaierie sono il fulcro dell’economia Ternana: “Il piano industriale annunciato da Arvedi è un piano di sviluppo. Questo è certamente un bene – spiega Cipolla (Cgil) – per ora abbiamo visto le linee guida, adesso c’è bisogno di poter entrare nei dettagli”. Gli investimenti annunciati per la fabbrica ternana sono significativi: “Tra acquisizione e investimenti contenuti nel piano industriale quasi un miliardo e mezzo – rimarca Marcelli (Cisl) – noi avevamo chiesto alla Regione di stilare un accordo di programma che considerasse anche una questione fondamentale come l’energia, la Regione però ha preferito procedere con un accordo di programma con Ast”. E poi il tema della transizione ecologica, fondamentale ma con ricadute da gestire: “Facciamo l’esempio dell’automotive in cui la transizione all’elettrico è velocissima – aggiunge Benedetti (Uil) – nel ternano in un paio di chilometri quadrati ci sono circa 600 lavoratori collegati a quel settore, se non vengono messi in campo progetti che sostengano la riconversione presto rischiamo di dover ragionare su come sostenere quelle 600 famiglie”.

    Invece nella seconda parte della trasmissione con l’Intelligent investor Michele Sportoletti parliamo del “finesettimana nero” delle borse… ma non è così nero se allarghiamo lo sguardo.

    Copertina programma Radio Economy

    Radio Economy

    Dall'Umbria all'economia globale

    Leggi



    Umbria Radio in Streaming

    Streaming

    Current track

    Title

    Artist