Silvia Buitoni. Dal cognome celebre al racconto dei suoi viaggi

Silvia Buitoni e Libreria Feltrinelli 16/09/2020

Silvia Buitoni. Dal cognome celebre al racconto dei suoi viaggi

Silvia Buitoni e Libreria Feltrinelli
del 16/09/2020 ore 15:44

Dario Rivarossa intervista Silvia Buitoni

“In Inghilterra si mangia bene!” A fare questa rivelazione-shock in diretta non è stato un Pinco Pallino qualsiasi ma addirittura Silvia Buitoni, discendente della nota famiglia e creatrice del gruppo facebook di tendenza “Dall’uovo alla coque al ragù”. Silvia il 16 settembre ha intessuto un amabile salotto in piazza Repubblica a Perugia, intervistata da Dario Rivarossa nell’ambito della trasmissione “Letture parlanti”.

Grande cuoca, capace di suscitare in migliaia di persone le loro memorie di vita a partire dagli odori che promanano dagli alimenti, la Buitoni non ha risparmiato battute controcorrente rispetto ai luoghi comuni degli italiani. Un altro esempio: “Il posto dove ho mangiato meglio in vita mia è stato San Francisco. Ma ho mangiato benissimo anche in certi posti in Africa, seduta per terra, prendendo il cibo con le mani. Io avevo l’olio che mi colava giù per le braccia, loro erano tutti puliti e profumati”. Rende quindi omaggio ai celebri biscotti di Marcel Proust, con tutto ciò che rievocano, il titolo del suo libro, Le madeleine di Silvia Buitoni.

La libreria Feltrinelli di Perugia ha fornito l’elenco dei dieci titoli più venduti della settimana. Romanzi dei nomi famosi (Andrea Camilleri, Elena Ferrante, ecc.), thriller, fumetto d’autore, libri-denuncia (Mimmo Lucano), saggistica. A sorpresa, però, il più venduto in assoluto è un libro sulla Fisica quantistica, Helgoland di Carlo Rovelli.

Programma radiofonico sui libri di Dario Rivarossa

Lettura parlante

Non solo libri

Leggi




Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist