Sara Bodio, Diego Buratta e Lorenzo Bittarelli: giovani e lavoro

La seconda puntata è all'insegna del lavoro di rete, della collaborazione, delle proposte e opportunità per i giovani 16/09/2020

Sara Bodio, Diego Buratta e Lorenzo Bittarelli: giovani e lavoro

La seconda puntata è all'insegna del lavoro di rete, della collaborazione, delle proposte e opportunità per i giovani
  • del 16/09/2020 ore 12:00
  • Programma radio Duc in altum da piazza della Repubblica Perugia

    La seconda puntata è all’insegna del lavoro di rete, la ricchezza che nasce dalla collaborazione e che porta frutto in attività, proposte e opportunità per i giovani.

    Ospiti Sara Bodio, Life & Teen Coach di Risorse& Talenti, consulente per il progetto Duc in Altum e responsabile dell’associazione Risorse&Talenti, realtà molto presente nel campo della progettazione sociale e dei servizi di accompagnamento, sostegno e crescita delle giovani generazioni. Insieme  a lei presente anche Diego Buratta, responsabile su Perugia della coop. Pepita Onlus, altrettanto attiva nel campo della formazione, dell’educazione, dai bambini più piccoli fino ai ragazzi delle scuole superiori con proposte e percorsi attivi in tutto il territorio nazionale.

    Un altro partner molto importante a livello di servizio agli oratori è l’articolazione regionale di ANSPI, ANSPI UMBRIA E COMITATO ZONALE ANSPI PERUGIA, entrambi partner del progetto Duc in altum. Ospite anche Lorenzo Bittarelli, rappresentante di entrambe le realtà, con all’attivo sul territorio in questo momento il progetto +HUB (bando innovazione sociale Regione Umbria di cui ANSPI UMBRIA è partner) e ART.LABS (progetto dell’istituto comprensivo Perugia 5 di uno dei bandi della fondazione CON I BAMBINI, di cui ANSPI PERUGIA è partner).
    Tutti questi ospiti insieme ci danno l’opportunità di aprire uno spaccato, oltre il progetto stesso, sul valore della progettazione sociale condivisa a servizio delle giovani generazioni, in grado di muovere risorse, competenze, possibilità e cammini di crescita e sviluppo sia per le associazioni che, soprattutto per il territorio e per i ragazzi che lo vivono.
    In sintesi quindi si parte dal metodo attivato nel progetto Duc in altum, con un’equipe che ha saputo lavorare molto bene in rete, per poi spaziare in tutte gli ambiti di intervento ad oggi aperti su Perugia e dintorni dalle stesse realtà, con la testimonianza del frutto che tutto questo porta nel racconto dei ragazzi che lo hanno vissuto in prima persona quest’estate nella FIRST STEP.



    Umbria Radio in Streaming

    Streaming

    Current track

    Title

    Artist