Perugia, imbrattate due sedi del Pd: caccia ai responsabili

Written by on 22/04/2019

Perugia, imbrattate due sedi del Pd: caccia ai responsabili

22/04/2019

PERUGIA – Imbrattati gli ingressi di due sedi del Partito democratico a Perugia. Si tratta della sede di Monteluce e di quella in via del Lavoro a Fontivegge. Sulle saracinesche e sulle vetrate, con una bomboletta spray è stato scritto “Nemici del popolo” con a fianco una falce e martello, e poi un insulto alla ex presidente Catiuscia Marini, dimessasi la scorsa settimana. Le scritte sono arrivate pochi giorni dopo lo scandalo dell’inchiesta sulla Sanità che ha portato all’arresto dell’assessore regionale Luca Barberini (già tornato in libertà) e del segretario del partito Gianpiero Bocci, entrambi esponenti del Pd. Gli investigatori, attraverso le telecamere di videosorveglianza, stanno tentando di individuare i responsabili. «Atti vigliacchi» vengono definiti dai politici locali.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist