Perugia – Fermana 2-0. Le ‘radiopagelle’ dei Grifoni

Written by on 18/10/2020

Perugia – Fermana 2-0. Le ‘radiopagelle’ dei Grifoni

18/10/2020

PERUGIA – Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Grifo che con il minimo sforzo è tornato ai tre punti contro la Fermana. Ecco le valutazioni della redazione di Umbriaradio sulla prestazione dei Grifoni.

Fulignati – 6 – Pomeriggio di relax per lui che non deve toccare alcun pallone pericoloso.

Negro – 7 – Va in gol con uno stacco imperioso. Sicuro in tutte le chiusure difensive

Monaco – 6,5 – Preciso e puntuale in ogni chiusura

Angella – 6,5 – Attento, guida i movimenti della difesa con disinvoltura

Crialese – 6,5 – Tra i migliori, non lascia spazio a Iotti e si fa vedere spesso davanti

Kouan – 6 – Puntuale nel recupero palla. Esce per infortunio

Dragomir – 6,5 – Aggressivo in fase di contenimento l, si fa anche vedere in avanti

Moscati – 6 – Schierato da play si disimpegna senza strafare. Preciso sul rigore

Elia – 7,5 – Imprendibile sulla destra, un suo numero propizia il rigore de 2 a 0. È un esterno d’attacco ma non si impegna anche in copertura.

Murano – 5,5 – Non è preciso negli appoggi lì davanti e non trova mai lo spiraglio per concludere. Anche il dischetto lo tradisce

Melchiorri – 6,5 – Gioca più centrale e si vede nonostante non sembri al meglio dal punto di vista fisico. Lotta comunque fino al momento di uscire.

Sounas – 6 – Entra nel momento in cui il Grifo vuole passare alla gestione de risultato. Non commette errori. sembra in crescita.

Falzerano – 6 – Si rivede nella posizione di mezzala dopo l’uscita di Kouan per la gestione finale

Vanbaleghem – 6 – È in ritardo di condizione ma lotta su ogni pallone

Lunghi – 6 – Mette in apprensione gli avversari con la sua velocità

Bianchimano – 6 – Pulisce qualche pallone in attacco con i suoi centimetri. Tenta anche la vi della porta dai 20 metri, ma Ginestra dice di no.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist