Perugia calcio. Il Ds Giannitti: “Caserta prima scelta. Senso di appartenenza fondamentale”. Ritiro dal 6 settembre a Cascia

Written by on 26/08/2020

Perugia calcio. Il Ds Giannitti: “Caserta prima scelta. Senso di appartenenza fondamentale”. Ritiro dal 6 settembre a Cascia

26/08/2020

PERUGIA – Il compito di Marco Giannitti, neo DS biancorosso, che ha fatto le fortune del Frosinone nei 5 anni tra il 2103 e il 2018 è quello di ricostruire il Perugia dal punto di vista tecnico, dopo la retrocessione, a soprattutto dal punto di vista della coesione, del gruppo, dell’unità di intenti.
Questo trapela dalle sue prime parole nella conferenza stampa di presentazione anticipate dal benvenuto del direttore generale Gianluca Comotto. “Lo abbiamo scelto per il curriculum ed è una persona nella quale si coglie immediatamente il fuoco negli occhi. Per me è un grande piacere poter lavorare con lui e gli faccio un grande in bocca al lupo per la stagione”.

Poi parola al neo DS che traccia le linee del suo Perugia in serie C ma non da serie C.
“Ringrazio il direttore per le belle parole spese. Non ho avuto ancora contatto con i giocatori perché abbiamo dato la priorità sull’allenatore. Ci sono ragazzi che hanno espresso la voglia di andare via ed altri che probabilmente avranno voglia di rivalsa. Da domani ci butteremo a capofitto in questa situazione e vedremo come si evolverà il mercato.
Gyomber è uno di quelli che ha chiesto di essere ceduto, valuteremo lui e gli altri.

Il senso di appartenenza che ricordo nel Perugia che ho incontrato con il Frosinone è un punto fondamentale. Perugia ha una storia importante e una maglia che pesa. Chi viene a Perugia deve sapere tutto questo. La squadra deve avere il DNA per fare bene in qualsiasi categoria.

Per me nel calcio prima dell’aspetto tecnico tattico viene il senso di appartenenza. Credo fortemente in questo, il passato mi ha dato ragione e nel futuro continuerò con questa idea.

Faremo una tipologia di mercato per creare una identità di squadra che non rispecchia il girone ma quello che vogliamo costruire nel presente e nel futuro. Dovremo avere una nostra mentalità per essere in grado di giocarcela con tutti.

Questo non è il Perugia di Giannitti ma il Perugia della società e della gente. Non ci sarà una prima donna sia nelle vittorie che nelle sconfitte. La scelta di Caserta è una scelta Top, perché è un nome cercato da tanti direttori sportivi e presidenti. In questo momento, ribadisco, Caserta è stata la nostra prima scelta e siamo stati bravi a fargli sposare il progetto ha entusiasmo , ma la cosa primaria è far passare il concetto che il Perugia è della gente e non di un singolo. Lavoreremo in gruppo e questa sarà la forza anche perché i calciatori vedranno una società che tira dritto verso risultati importanti

Nelle squadre di calcio la mia idea non è guardare al contratto lungo o corto. La cosa importante è fare bene per farli durare.

I giocatori che vorranno venire mi dovranno convincere non a parole ma con la voglia di sposare il progetto e soprattutto sceglierò i calciatori in base alle caratteristiche chieste dall’allenatore in modo da metterlo nelle condizioni di lavorare da subito bene..

Vincere è sempre difficile in qualsiasi di categoria. Sarà importante l’equilibrio per arrivare in fondo.

Da domani inizierò a parlare con i ragazzi per conoscerli personalmente. il mercato è aperto fino al 5 ottobre ma sicuramente loro devono sapere che non aspetteremo quella data per chiudere il mercato perchè non vogliamo sprecare il ritiro e avere un gruppo competitivo fin da subito.

Il presidente è il proprietario della società, dove sono sono stato si è creato sempre un dialogo anche dal punto di vista tecnico e questo mi fa piacere”.

A margine della presentazione Comotto ha comunicato che in linea di massima il ritiro sarà dal 6 al 16 settembre a Cascia, sede della preparazione al campionato vittorioso del 2013-14 e dunque beneaugurante. Da lunedì prossimo invece, raduno alla spicciolata con il susseguirsi dei tamponi in osservanza del protocollo anti Covid.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist