Perugia, al via il progetto ‘WeTree – Gli alberi custodi’

Written by on 03/06/2021

Perugia, al via il progetto ‘WeTree – Gli alberi custodi’

Cerimonia d'inaugurazione giovedì 3 giugno dalle ore 18.30 presso il Complesso di San Matteo degli Armeni dell'iniziativa per un nuovo equilibrio tra uomini e natura

03/06/2021

WeTree

Il recupero dell'area verde davanti al Tempio di Sant'Angelo per il progetto WeTreePerugia

PERUGIA- Prende ufficialmente avvio il progetto WeTree Perugia – Gli alberi custodi, per un nuovo equilibrio tra uomini e natura, con il recupero dell’area verde davanti al Tempio di Sant’Angelo.

Un intervento, che riguarderà  la piantumazione di cinque cipressi d’alto fusto e la loro manutenzione per cinque anni. Un’azione che  sarà dedicata alla memoria di Vincenza Losito Baldasserini, figura femminile che ha caratterizzato la storia della città con il suo impegno sociale.

La cerimonia d’inaugurazione di WeTree Perugia – Gli alberi custodi, è in programma giovedì 3 giugno dalle ore 18.30 presso il Complesso di San Matteo degli Armeni, nel corso della quale verrà assegnato un premio all’Associazione Vivi il Borgo, da sempre impegnata nella conservazione del verde e nell’abbellimento del proprio quartiere di cui fa parte il Tempio di Sant’Angelo e il Complesso di San Matteo degli Armeni dove tale associazione di quartiere cura l’Orto Urbano; un premio alla vincitrice o al vincitore del Concorso per la riqualificazione paesaggistica dell’Orto Botanico di Perugia in collaborazione con l’Università degli Studi di Perugia – CAMS Centro di Ateneo per i Musei Scientifici. Si svolgerà, inoltre, la donazione di alberi da frutto all’Orto Urbano nel Complesso di San Matteo degli Armeni curato dall’Associazione Vivi il Borgo da parte delle Associazioni femminili di Perugia. Inoltre, hanno regalato altri esemplari da frutto anche la Fondazione Archeologia Arborea e una giovane coppia di sposi che ha voluto aderire a We Tree Perugia come privati cittadini.

Per l’occasione, sarà presentata anche la nuova illuminazione della Chiesa di San Michele Arcangelo grazie al contributo di Ilaria Borletti Buitoni, iGuzzini SpA e all’Architetto Ruggero Donati che ha curato il progetto.

Il progetto WeTree, è un patto che nasce dalle donne e vuole coinvolgere i sindaci italiani e tutti i cittadini, per avere in città più boschi, più ossigeno, più bellezza. Nato per iniziativa, tra gli altri, di Ilaria Borletti Buitoni, vice presidente del Fai – Fondo Ambiente Italiano, e di Ilaria Capua, scienziata che dirige il centro di eccellenza One health dell’Università della Florida, si propone di promuovere attraverso l’impegno femminile una nuova cultura e una rinnovata sensibilità verso l’ambiente, il verde e il contesto nel quale vivono i cittadini tanto fondamentale per la loro salute. Il cuore del progetto WeTree  è racchiuso, spiegano i promotori, nel suo Patto, otto azioni concrete per sostenere una rinnovata sostenibilità e la rinascita delle nostre società: prendersi cura delle piante non significa soltanto tutelare l’ambiente ma anche prevenire le malattie dell’uomo, ridurre la povertà e dare impulso allo sviluppo economico. WeTree, in ogni città, si impegna a donare un progetto verde e a sostenere una serie di iniziative che premino l’impegno femminile e quello per l’ambiente.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist