‘Paesaggi Sonori’. Il nuovo progetto di UmbriaEnsemble

Written by on 10/10/2020

‘Paesaggi Sonori’. Il nuovo progetto di UmbriaEnsemble

10/10/2020

RASIGLIA- Paesaggi Sonori, è la nuova rassegna itinerante ideata da UmbriaEnsemble  ispirata alla storia e all’identità dei luoghi che ospitano i concerti.

Un progetto, articolato in tre appuntamenti realizzati in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria, con il contributo di MIBACT, Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e Comune di Otricoli, e con il sostegno logistico di Sistema Museo, CoopCulture, Comune di Foligno.

Ad ospitare il primo concerto sarà la suggestiva cornice del borgo di Rasiglia nella Valle del fiume Menotre. Un luogo, sospeso tra le pietre delle sue mura e l’acqua delle sue sorgenti, canali, e piscine che la attraversano come una minuscola Venezia degli Appennini.

Il più antico e poetico simbolo di vita e di rinascita, l’acqua, dà l’avvio alla rassegna, domenica 11 ottobre. Alle ore 17, dopo una visita guidata del borgo antico, a cura della Soprintendenza, i musicisti di UmbriaEnsemble (Augusta Giraldi all’arpa, Fabio Angelo Colajanni al flauto, Luca Ranieri alla viola, Maria Cecilia Berioli al violoncello) dalla terrazza Accorimboni, proporranno un concerto originale, che nel titolo vuole essere una citazione del capolavoro lisztiano dedicato al prezioso elemento naturale: Giochi d’Acqua.

Un percorso, attraverso il classicismo di Schubert, il romanticismo di Elgar e Saint-Saëns ed il fiabesco Novecento di Ibert, Carbajo e Debussy. In caso di maltempo, il concerto si terrà nell’attigua Chiesa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo.

Gli appuntamenti della rassegna Paesaggi Sonori, sono tutti ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 075 5741230.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist