Ondata di calore, in Umbria bollino rosso fino a giovedì

Written by on 10/08/2021

Ondata di calore, in Umbria bollino rosso fino a giovedì

Il caldo intenso potrebbe durare fino a dopo Ferragosto: emergenza siccità e incendi

10/08/2021

ondata calore umbria

Ancora caldo in Umbria

PERUGIA – L’ondata di calore in Umbria non cede e potrebbe durare fino a dopo Ferragosto: dopo la dichiarazione della ‘fase di disagio’ fino a mercoledì 11 agosto, arriva un nuovo bollettino con l’annuncio dell’attivazione del livello 3 su tutto il territorio regionale, ad ora, fino a giovedì 12 agosto.

Le previsioni

Oltre a mercoledì 11, anche giovedì 12 agosto, comunica la Regione Umbria, si registreranno ondate di calore di livello 3 su tutto il territorio regionale, con temperature massime di 36 gradi. “Il Livello di allerta 3 è il più elevato previsto dal Centro di Competenza del Ministero della Salute – sottolinea il Direttore regionale alla salute Massimo Braganti – e si registra quando le temperature rimangono molto elevate per più giorni consecutivi. Sono spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione, in particolare nei soggetti a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche. I servizi sanitari e sociali delle ASL e dei comuni umbri sono a disposizione per informazioni ed eventuali necessità di assistenza dei cittadini”.  Sui siti delle due Asl umbre è a disposizione dei cittadini la guida ‘Estate in salute’, con le indicazioni utili sui corretti comportamenti da tenere e sui contatti di riferimento in caso di necessità.

Caldo fino a dopo Ferragosto

Il caldo non sembra voler abbandonare molto presto la nostra regione. L’anticiclone nordafricano continua ad alimentare la vasta bolla di aria molto calda che si è insediata su tutta la penisola italiana. “Una anomalia nella circolazione atmosferica – si legge nel bollettino odierno del sito Perugia Meteo curato da Gianfranco Angeloni – che è sicuramente da attribuire ai ben noti cambiamenti climatici su scala planetaria che, ormai, si manifestano in ogni stagione e con fenomeni sempre più estremi”. Secondo le previsioni di Angeloni, “per tutta la settimana, fino a Ferragosto, avremo tempo stabile e soleggiato un po’ su tutta la penisola con temperature in incipiente ulteriore aumento, più sensibile al nord e sull’area alpina dove fino ad ora sono risultate addirittura fresche e che nei prossimi giorni arriveremo a superare anche i 35 – 37 gradi nelle pianure del nord , mentre al centro e soprattutto al sud si potranno raggiungere e superare, abbondantemente i 40 gradi. Quindi, abbiamo davanti 7-8 giorni particolarmente critici per tutti gli ecosistemi con una siccità molto forte al centro-sud e un pericolo di incendi che sta diventando molto forte, fino a diventare davvero una priorità nazionale. Sull’Umbria, dove la mancanza di precipitazioni va avanti da molto tempo – conclude Angeloni – la nuova forte ondata di calore che porterà le temperature nei prossimi giorni intorno ai 40 gradi, mette tutto il territorio regionale sotto il rischio elevatissimo di incendi”.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist