Norcia, benedette le salme recuperate dai cimiteri distrutti dal sisma

Written by on 29/09/2018

Norcia, benedette le salme recuperate dai cimiteri distrutti dal sisma

29/09/2018

Una casa danneggiata dal sisma a Norcia

NORCIA – Sono state benedette le salme recuperate nei cimiteri del territorio danneggiati dal sisma e ora in nuovi loculi emergenziali e provvisori nella nuova ala di quello di Norcia. Alla cerimonia erano presenti i parenti dei defunti, insieme al sindaco, Nicola Alemanno, al capo ufficio Lavori pubblici del Comune Livio Angeletti e la funzionaria Teresa Di Bartolomeo che hanno seguito le operazioni di recupero, eseguite dai vigili del fuoco, dal novembre del 2016. I loculi attualmente ospitano 188 salme provenienti anche dai cimiteri di Campi e Ancarano, che risultano nelle condizioni più critiche, San Pellegrino e Ospedaletto. “Grazie per questo gesto di grande sensibilità, di cura e attenzione verso le spoglie mortali dei nostri cari” ha detto il parroco, don Marco Ruffini, sintetizzando lo stato d’animo dei presenti.


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist