Nocera Umbra: fiamme in apparamento. Due ustionati, grave una donna. Fermato l'ex compagno

Written by on 30/01/2017

Nocera Umbra: fiamme in apparamento. Due ustionati, grave una donna. Fermato l'ex compagno

30/01/2017

Una squadra dei Vigili del fuoco

Fermato per tentato omicidio e incendio doloso aggravato l’albanese di 25 anni accusato di aver provocato l’incendio. Il giovane da tempo meditava vendetta dopo la fine della relazione con la donna, che è ancora in gravi condizioni. Il fermo è stato disposto dalla procura di Spoleto che coordina le indagini dei carabinieri. Sono ancora in corso accertamenti sul movente e sull’esatta dinamica dei fatti, anche se sembra che il giovane possa aver innescato il fuoco con un accendino dopo aver cosparso la casa di benzina.
I fatti
Incendio in un appartamento a Nocera Umbra. All’interno, due persone: un 25enne albanese e una donna 40enne. La donna è in pericolo di vita ed è stata trasportata in gravissime condizioni al centro grandi ustionati di Genova. Sembra che sia stata proprio lei, prima di essere sedata, ad indicare il giovane compagno come il responsabile dell’incendio. Sul posto tra l’altro è stata rinvenuta anche una tanica di benzina. Il giovane, che non è in pericolo di vita, è al momento piantonato dai carabinieri all’ospedale di Foligno.
articolo in aggiornamento


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist