Matelica – Perugia 1-3. Le “radiopagelle” dei Grifoni

Written by on 10/01/2021

Matelica – Perugia 1-3. Le “radiopagelle” dei Grifoni

10/01/2021

MACERATA – Gara combattuta a Macerata con un Matelica aggressivo e volenteroso. Il Perugia la spunta colpendo due volte nel primo tempo e chiudendo i conti nel finale dopo aver combattuto con umiltà e determinazione. Ecco le valutazioni della redazione di Umbriaradio sulla gara prestazioni biancorossi.

Fulignati – 6 – Difficile arrivare a togliere dall’incrocio la punizione del pareggio. Attento sul campo pesante

Elia – 7,5 – Affonda con apparente facilità sulla destra creando un pericolo ad ogni discesa. Bravo anche in difesa

Angella – 7 – respinge al mittente ogni incursione avversaria. Presente in ogni zona difensiva con la sua esperienza e la sua tecnica

Sgarbi – 6,5 – Bada al sodo sfruttando il suo fisico viste le condizioni difficili del terrenno di gioco

Crialese – 6 – ha poco spazio per affondare nel primo tempo, ma è puntuale in difesa contro il pericoloso Volpicelli che deve accentrarsi per trovare spazi

Moscati – 5,5 – Prova a calarsi nella partita ma non riesce completamente a farlo, sbagliando parecchi palloni

Vanbaleghem – 6,5 – Con il fisico che ha questa è la sua partita. Non si fa pregare ed emerge a centrocampo in chiusura e nel ribaltamento dell’azione

Burrai – 5,5 – Non brillantissimo, fatica nel pantano ad organizzare gioco e a contenere il centrocampo avversario

Minesso – 7 – Vola altissimo sul cross di Elia confermando le doti di tempismo e precisione nell’inserimento di testa denotate contro il Ravenna. Tra le linee contribuisce a gestire i palloni in attacco anche se spreca l’occasione del 3 a 1

Melchiorri – 6 – Cala alla distanza dopo un primo tempo generoso per tenere alta la squadra. Esce per infortunio

Murano – 6,5 – Si vede poco, ma sbuca in area, il suo habitat naturale, quando serve. Ha un’occasione e la trasforma

 

Sounas – 6 – C’è da battagliare nel finale e lui è l’uomo giusto

Kouan – 6 – Serve la sua fisicità per portare in fondo il risultato. Lo fa egregiamente esibendosi in 2 recuperi di palla importanti

Favalli – 6 – Da il suo contributo nel finale

Vano – 6,5 – Entra e prende l’ammonizione facendo capire che è in partita. Si procura il rigore della tranquillità e lo realizza con rabbia

Falzerano – sv

 

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist