Maltempo in Umbria previsto in questo fine settimana

Written by on 12/02/2021

Maltempo in Umbria previsto in questo fine settimana

Brusco abbassamento delle temperature, con anche neve a bassa quota

12/02/2021

Maltempo in Umbria previsto in questo fine settimana. Brusco abbassamento delle temperature con anche neve a bassa quota

PERUGIA-Nuova ondata di maltempo attesa nel fine settimana sull’Umbria con anche neve a bassa quota. E’ quanto prevedono le previsioni segnalate dal blog di UmbriaMeteo. La perturbazione che potrebbe, appunto, provocare nevicate anche in pianura, è attesa  a partire dal pomeriggio di venerdì.

“Attualmente la perturbazione nord atlantica attesa sull’Italia -segnala il blog- sta sorvolando la Francia ed i Pirenei mentre l’aria fredda ha oramai invaso tutta l’Europa centro occidentale, con temperature minime stamattina anche sotto i -20°C nei centri urbani della Germania orientale e della Polonia, -15°C in Austria e Balcani centro settentrionale, sottozero anche tutta l’Inghilterra.

Nelle prossime ore la perturbazione atlantica avanzerà verso la nostra penisola, contemporaneamente l’aria fredda irromperà sulle regioni adriatiche ad iniziare dal Friuli Venezia Giulia“.

Sull’Umbria nuvolosità in progressiva intensificazione e prime precipitazioni nel pomeriggio di venerdì, prevalentemente piovose a sud di Perugia, con neve solo in alta collina e montagna; mentre a nord del capoluogo, e forse sull’eugubino gualdese, già in serata i fiocchi potranno raggiungere  300 – 500 metri di quota, quindi inizieranno le precipitazioni più diffuse ed intense con contemporaneo calo termico. Prima della mezzanotte, la neve scenderà decisa sui fondovalle del nord dell’Umbria, dall’Altotevere all’eugubino gualdese, probabilmente anche sull’area del Trasimeno ma in avanzamento verso la bassa collina del perugino fino alle zone del marscianese, Fabro, Orvieto, Valle Umbra e Valnerina interna, mentre ancora intorno ai 500-700 metri sulla Media valle del Tevere, amerino e Valnerina occidentale. Durante la notte, poi, la neve dovrebbe guadagnare i fondovalle sui 200 metri di quota fino alle porte della conca ternana, probabilmente con temperature sottozero.

“Le nevicate diffuse -prosegue UmbriaMeteo– tenderanno ad attenuarsi dalla prima mattinata di sabato 13 febbraio ad iniziare dal nord ovest della regione, per ultime le zone dell’estremo sud della regione, prima della tarda mattinata i fiocchi potrebbero interessare anche Terni.

Perugia domattina sarà molto probabilmente bianca come molti altri centri urbani umbri. In generale difficilmente si supereranno i 5-10 cm di accumulo al suolo, in collina invece, specie in alcune aree appenniniche ed a sud del Trasimeno,  potrebbero esserci anche 20 cm intorno ai 500 metri di quota, come sulle colline tra Valle Umbra meridionale e monti Martani.

Tra il pomeriggio di sabato 13 e quello di domenica 14 febbraio  le correnti si orienteranno da nord est affluendo ulteriore aria fredda, per non dire gelida”.

Temperature prossime agli 0°C durante le ore centrali del giorno ed abbondantemente sotto zero di notte per l’intero fine settimana praticamente su tutta l’Umbria.

Su XL News, l’informazione extra-large di Umbria Radio InBlu, oggi abbiamo parlato del maltempo in arrivo con Pierluigi Gioia, insegnante, giornalista e appassionato di fenomeni atmosferici. Per ascoltare il podcast, CLICCA QUI.

 


Umbria Radio in Streaming

Streaming

Current track

Title

Artist